LA PAGINA DELLE NOTIZIE DALL'ANNO 2014 IN POI

SITO PRODOTTO DA GIRLANDA GRAZIANO E-MAIL girlandagraziano@gmail.com

NOTIZIA DEL 07 DICEMBRE 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

MASERA 16 - MONDOVI' (CN) 11.

 

Altra spettacolare vittoria degli azzurri del Masera, battono la prima in classifica Mondovì di Cuneo, e si piazzano al secondo posto in classifica ad un solo punto dalla prima Nus di Aosta. Sono molto contento, commenta Girlanda, i miei giocatori hanno dimostrato ancora una volta di avere tecnica, freddezza, e molta esperienza nel gestire i momenti ad alta tensione, caratteristiche indispensabili per fare la differenza in un campionato così difficile.

 

Classifica : Nus 12, Masera 11, Bra, Bassa Valle e Mondovi 10,

Abg Genova 8, Auxilium 6, Andora e Beinettese 4, Pozzo Strada 1.

 

per tutte le relazioni vai alla pagina CAMPIONATO A2 2020

 

NOTIZIA DEL 30 NOVEMBRE 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

MASERA 19 - ANDORA (SV) 8.

 

Salgono a quattro le vittorie del Masera in campionato di serie A2, che unite ad un pareggio, portano la squadra ad un solo punto dalle prime in classifica.

Il Masera oltre a migliorare molto nel gioco tradizionale, riesce sempre a fare ottimi risultati nelle corse con Bagnasco - Crovo e nei tiri tecnici con Cinalli - Basso.

Sabato 07 dicembre altro incontro in casa contro il Mondovì di Cuneo, una delle prime tre squadre in classifica.

 

CLASSIFICA CAMPIONATO SERIE A2 GIRONE OVEST:

BRA 10 - NUS 10 - MONDOVI' 10 - MASERA 9 - BASSA VALLE 8 - AUXILIUM 6 - AB GENOVESE 6 - ANDORA 4 - BEINETTESE 2 - POZZO STRADA 1.

 

per tutte le relazioni vai alla pagina CAMPIONATO A2 2020

NOTIZIA DEL 23 NOVEMBRE 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

NUS 11 - MASERA 16.

 

Il Masera batte fuori casa la prima in classifica e si porta ad un solo punto dalle prime in classifica. Nella giornata più difficile del campionato, il Masera tira fuori il meglio di se stessa e vince contro una squadra con molti giocatori tecnicamente forti ed esperti.

Il commento del DS Girlanda: il rapporto di collaborazione creato negli spogliatoi con i giocatori sta dando i suoi frutti, tutti si stanno adoperando per portare a casa risultati importanti per la squadra.  Siamo riusciti a studiare la strategia giusta per un incontro così importante, credo da un lato che abbia anche sorpreso gli avversari. Quando si riesce a lavorare in armonia e collaborazione i risultati sui campi non si fanno aspettare, ringrazio infinitamente tutta la squadra. Classifica dopo la sesta giornata (Andora - Bassa Valle e Beinettese - Genovese rinviate per cattivo tempo): punti 8 Nus, Bassa Valle, Mondovì, Bra, punti 7 Masera, punti 6 Auxilium, punti 4 Andora, Genovese, punti 2 Beinettese, punti 1 Pozzo Strada.

 

per tutte le relazioni vai alla pagina CAMPIONATO A2 2020

NOTIZIA DEL 16 NOVEMBRE 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

BEINETTESE 12 - MASERA 15.

 

Altra grande prestazione del Masera, vince fuori casa contro la Beinettese di Cuneo con il punteggio di 15 a 12. Nel primo turno di gioco il Masera parte male e totalizza solo due punti su otto a disposizione. Come al solito un grande turno centrale sistema le cose, cinque punti conquistati nei tecnici e quattro nelle corse permettono al Masera di presentarsi all'ultimo turno di gioco con il punteggio di 11 a 8. Nel turno di gioco finale ci pensano le due coppie Cinalli - Mariolini e Mellerio - Mellerio a conquistare i punti mancanti per aggiudicarsi l'incontro.

Sabato prossimo 23 novembre il Masera giocherà a Saint Vincent  contro la prima in classifica Nus.

 

Primo turno di gioco:

Combinato perde 13 a 20 Frattoni contro Graziano.

Individuale perde 8 a 11 Mellerio Andrea contro Dalmasso.

Coppia  perdono 8 a 11 Bagnasco - Della Piazza contro Reusa - Dutto.

Terna  vince 11 a 4 Crovo - Basso - Mellerio Stefano contro Giusiano - Dalmasso - Blengino.

Risultato provvisorio: Beinettese 6 Masera 2

 

Secondo turno di gioco:

Staffetta vincono 50 a 36 Bagnasco - Crovo contro Mana - Fantini.

Progressivo 1 vince 39 a 32 Bagnasco contro Bardella.

Progressivo 2 perde 31 a 39 Crovo contro Mana.

Tiro di precisione 1 vince 15 a 10 Basso contro Giusiano.

Tiro di precisione 2 vince 11 a 10 Cinalli contro Reusa.

Risultato provvisorio: Beinettese 8 Masera 11

 

Terzo turno di gioco:

Coppia 2 vincono 11 a 6 Cinalli - Mariolini contro Dalmasso - Dalmasso.

Coppia 3 vincono 11 a 5 Mellerio Stefano - Mellerio Andrea contro Bardella - Blengino.

Individuale 2 perde 11 a 6 Della Piazza contro Reusa.

Individuale 3 perde 7 a 11 Basso contro Graziano.

Risultato finale: Beinettese 12 Masera 15.

 

Risultati di giornata:

Nus 14 - Pozzo Strada 13

Bra 23 - Andora 4

Beinettese 12 - Masera 15

Bassa Valle 15 - Auxilium 12

Genovese 14 - Mondovì 13

 

Classifica finale:

Nus 8 - Bassa Valle 8 - Bra 6 - Auxilium 6 - Mondovì 6 - Masera 5 -

Genovese 4 - Andora 4 - Beinettese 2 - Pozzo Strada 1.

NOTIZIA DEL 09 NOVEMBRE 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

MASERA 17 BRA 10.

 

Grande soddisfazione da parte di tutta la società Masera, per la prima vittoria in campionato. L'incontro carico di tensioni ed incertezze ha consegnato

due punti molto importanti al Masera che ora si trova al settimo posto in classifica, seguita dalla Beinettese,

che incontrerà fuori casa sabato prossimo, AB Genovese ed infine Pozzo Strada.

 

Primo turno di gioco:

Combinato perde 26 a 27 Frattoni contro Caviglia.

Individuale vince 11 a 5 Mellerio Andrea contro Bertini.

Coppia  perdono 9 a 11 Bagnasco - Della Piazza contro Bertolusso - Mana.

Terna  perdono 8 a 11 Crovo - Basso - Mellerio Stefano contro Spruglioli - Mamino - Gastaldi.

Risultato provvisorio: Masera 2 Bra 6

 

Secondo turno di gioco:

Staffetta vincono 42 a 31 Bagnasco - Crovo contro Castellino - Spruglioli.

Progressivo vince 32 a 23 Bagnasco contro Castellino.

Progressivo vince 29 a 8 Crovo contro Spruglioli (ritirato).

Tiro di precisione 1 vince 20 a 7 Basso contro Bertolusso.

Tiro di precisione 2 vince 25 a 11 Cinalli contro Caviglia.

Risultato provvisorio: Masera 13 Bra 6

 

Terzo turno di gioco:

Coppia 2 perdono 5 a 7 Cinalli - Della Piazza contro Caviglia - Abate.

Coppia 3 vincono 11 a 5 Mellerio Stefano - Mellerio Andrea contro Mamino - Bertini.

Individuale 2 vince 10 a 9 Frattoni contro Mana.

Individuale 3 perde 6 a 11 Basso contro Bertolusso.

Risultato finale: Masera 17 Bra 10.

 

Risultati di giornata:

Masera 17 Bra 10 - Mondovì 10 Nus 17 - Bassa Valle 17 Beinettese 10 -

Andora 18 Pozzo Strada 9 - AB Genovese 10 Auxilium 17

Classifica finale:

Nus 6 - Auxilium 6 - Mondovì 6 - Bassa Valle 6 - Bra 4 - Andora 4 -

Masera 3 - Beinettese 2 - Genovese 2 - Pozzo Strada 1.

NOTIZIA DEL 02 NOVEMBRE 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

MASERA 13 - AB GENOVESE 14.

 

Primo turno di gioco:

Combinato perde 25 a 26 Frattoni contro Micheli.

Individuale vince 11 a 7 Della Piazza contro Vaccarezza.

Coppia  perdono 5 a 10 Bagnasco - Mariolini contro Rossi - Del Bene.

Terna  vincono 11 a 5 Crovo - Basso - Mellerio Stefano contro Piccardo - Cambiaso - Levaggi.

Secondo turno di gioco:

Staffetta vincono 47 a 39 Bagnasco - Crovo contro Foppiano - Saettone.

Progressivo vince 40 a 36 Bagnasco contro Foppiano.

Tiro di precisione 1 pareggia 10 a 10 Basso contro Piccardo.

Tiro di precisione 2 perde 18 a 22 Cinalli contro Rossi.

Terzo turno di gioco:

Coppia 2 perdono 10 a 11 Cinalli - Della Piazza contro Piccardo - Del Bene.

Coppia 3 perdono 4 a 8 Frattoni - Mellerio Stefano contro Rossi Vaccarezza.

Individuale 2 vince 11 a 6 Mellerio Andrea contro Micheli.

Individuale 3 vince 9 a 8 Basso contro Levaggi.

 

Conclude il c.t. Girlanda: la scelta di alcuni giocatori di voler giocare con i campi asciutti non ha di certo giovato,

la resa del gioco a punto è stata molto bassa, tutto fa esperienza!!!

 

risultati di giornata:

Nus 12 Bassa Valle 15, Mondovì 20 Andora 7, Masera 13 Genovese 14,

Bra 16 Beinettese 11, Auxilium 16 Pozzo Strada 11

Classifica:

Mondovì 6 - Nus 4 - Auxilium 4, Bra 4, Bassa Valle 4, Beinettese 2,

AB Genovese 2, Masera 1, Pozzo Strada 1

Prossima giornata:

Mondovì Nus, Masera Bra, Bassa Valle Beinettese,

Andora Pozzo Strada, AB Genovese Auxilium

NOTIZIA DEL 26 OTTOBRE 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

POZZO STRADA 13 MASERA 13.

 

Gioco a tratti spettacolare ha determinato una giornata veramente entusiasmante e coinvolgente.

Il pareggio dell'incontro lo si è deciso all'ultimo secondo di gioco con due pallini colpiti, uno da Cinalli Massimo per vincere la coppia 3 con Mariolini Pietro,

ed uno da Mellerio Andrea per pareggiare l'individuale 3. Peccato afferma Girlanda, se avessimo avuto più fortuna nei tiri tecnici avremmo vinto l'incontro comodamente,

la bocciata sul pallino dei cinque punti di Cinalli è saltata misteriosamente a pochi centimetri dal bersaglio, i tiri di precisione si sarebbero conclusi con il punteggio

di 4 a 1 anziché 2 a 2.

 

VEDI TUTTE LE FOTO

 

STATISTICHE CAMPIONATO

 

   

NOTIZIA DEL 16 OTTOBRE 2019

 

CENA DI RINGRAZIAMENTO PER I COLLABORATORI VOLONTARI

DEL CIRCOLO BOCCIOFILO OSSOLANO

 

Giovedì 16 ottobre presso il Circolo Bocciofilo Ossolano, la società Masera ha offerto una cena e ringraziato tutti i collaboratori volontari che da molti anni,

ha titolo gratuito, ci aiutano. Grazie infinite.

 

VEDI LE FOTO

 

NOTIZIA DEL 12 OTTOBRE 2019

 

PRIMA GIORNATA DI CAMPIONATO SERIE A2:

IL MASERA PARTE CON IL PIEDE SBAGLIATO.

 

Masera 13 Bassa Valle 14.

 

Malgrado il Masera si sia presentato al terzo turno di gioco con il punteggio di 11 a 8,

non riesce a portare a casa la vittoria.

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO SERIE A2 2020 PER I DETTAGLI

 

 

NOTIZIA DEL 12 - 13 OTTOBRE 2019

 

GENOVA CORSO PER ALLENATORI 3° LIVELLO SERIE "A"

 

Sabato 12 e domenica 13 ottobre a Genova Girlanda Graziano in base alle nuove disposizioni dettate dal CONI ha partecipato al corso per aggiornamento allenatori di terzo livello, allenatori che possono allenare squadre di serie A1 e A2.

 

VEDI LE FOTO

 

NOTIZIA DEL 05 OTTOBRE 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

SABATO 12 OTTOBRE ORE 14.00 BOCCIODROMO DI DOMODOSSOLA

MASERA - BASSA VALLE (AO).

 

Sabato 12 ottobre ore 14.00 a Domodossola avrà inizio il

campionato di società serie A2 2019/20. Il Masera si confronterà con la Bassa Valle (AO).

Le novità del Masera sono l'inserimento di Cinalli Massimo proveniente dalla società Valle Elvo Biella, la rinuncia da parte di Amadei Fabio, Porello Alessandro, Foppiano Roberto.

Distinta dei giocatori:

Bagnasco Alfredo, Basso Daniele, Bosotto Daniele, Cinalli Massimo, Crovo Giacomo,

Della Piazza Ivan, Frattoni Lorenzo, Mellerio Andrea, Mellerio Stefano, Mariolini Pietro.

        

 CALENDARIO DEGLI INCONTRI

CAMPIONATO SERIE A2 2020

NOTIZIA DEL 05 OTTOBRE 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

SABATO 12 OTTOBRE ORE 14.00 BOCCIODROMO DI DOMODOSSOLA

MASERA - BASSA VALLE (AO).

 

Sabato 12 ottobre ore 14.00 a Domodossola avrà inizio il

campionato di società serie A2 2019/20. Il Masera si confronterà con la Bassa Valle (AO).

Le novità del Masera sono l'inserimento di Cinalli Massimo proveniente dalla società Valle Elvo Biella, la rinuncia da parte di Amadei Fabio, Porello Alessandro, Foppiano Roberto.

Distinta dei giocatori:

Bagnasco Alfredo, Basso Daniele, Bosotto Daniele, Cinalli Massimo, Crovo Giacomo,

Della Piazza Ivan, Frattoni Lorenzo, Mellerio Andrea, Mellerio Stefano, Mariolini Pietro.

NOTIZIA DEL 28 - 29 SETTEMBRE 2019

 

GARA NAZIONALE A QUADRETTE A NOVARA VINCE IL MASERA

 

In data 28 e 29 settembre a Novara il Masera con Crovo Giacomo, Basso Daniele, Suini Mario, Rossatto Dario

vince la gara nazionale a quadrette organizzata dalla società Novara bocce. Complimenti a tutti.

        

NOTIZIA DEL 18 AGOSTO 2019

 

A CARPIGNANO SESIA IL MASERA VINCE IL TROFEO AIDO.

 

In data 18 agosto 2019 a Carpignano Sesia, il Masera vince con Bosotto Daniele e

Corbelli Andrea la gara a coppie trofeo "AIDO". Bravissimi!!!

        

NOTIZIA DEL 16 AGOSTO 2019

 

A CARCARE (SV) IL MASERA VINCE LA GARA A QUADRETTE MEMORIA "DO".

 

In data 16 agosto 2019 il Masera vince con Bagnasco Alfredo, Basso Daniele, Frattoni Lorenzo, Foppiano Roberto, la gara a quadrette memorial "DO"

con i valori AACC-BBBB-ABBC-BBBC. Complimenti a tutti!!

NOTIZIA DEL 30 GIUGNO 2019

 

AMADEI FABIO ED ARIOLA RENATO

VINCONO LA NOTTURNA DELLE VALLI OSSOLOANE

 

Altro primo posto del Masera, Amadei Fabio con Ariola Renato vincono la notturna a

coppie, organizzata dalla bocciofila Valli Ossolane in data 14 giugno al circolo ENEL di Domodossola.

        

 

NOTIZIA DEL 29 GIUGNO 2019

 

AD ALBENGA AI CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALE DI CATEGORIA D

CORBELLI ANDREA SALE SUL PODIO AL TERZO POSTO.

 

Grande risultato al Palasport di Albenga, Corbelli Andrea conquista il bronzo nel campionato Italiano individuale di categoria D.

Il palmares del Masera si allunga!!

        

   

 

 

 

 

NOTIZIA DEL 12 GIUGNO 2019

 

CORBELLI ANDREA VINCE LA SELEZIONE NAZIONALE INDIVIDUALE

CORBELLI ANDREA E CAVO DIEGO VINCONO LA SELEZIONE REGIONALE A COPPIE

MELLERIO ANDREA SI QUALIFICA PER I CAMPIONATI NAZIONALI INDIVIDUALE.

 

Nella sede della bocciofila Caddo in data 19 maggio 2019 Corbelli Andrea vince la selezione per i campionati nazionali individuale.

Nella sede della bocciofila Valli Ossolane in data 26 maggio 2019 Corbelli Andrea e Cavo Diego vincono la selezione Regionale a coppie.

A Vercelli in data 02 giugno 2019 Mellerio Andrea si qualifica per i campionati nazionali individuale, che si giocheranno in data 29 giugno a Novara.

        

Corbelli Andrea primo sel.camp.it.individuale                                    Corbelli Andrea Cavo Diego primi sel.reg.

Mellerio Andrea qualificato camp.it.ind.

 

NOTIZIA DEL 05 MAGGIO 2019

 

RIASSUNTO DEI RISULTATI DEL MASERA IN

TRASFERTA E NELLE GARE LOCALI.

 

1) 03 marzo - selezione campionati Italiani combinato - Auxilium -

Verganti Diego - perde la finale qualificato.

 

2) 07 aprile - intercomitariale - Romagnanese -

Frattoni Lorenzo Bosotto Daniele - vinto la gara.

 

3) 25 aprile - selezione campionati regionali coppie - Niella Tanaro -

Mellerio Andrea Mellerio Stefano - qualificati.

 

4) 27 aprile - selezioni campionati Italiani coppie - La Familiare Alessandria -

Mellerio Andrea Mellerio Stefano - qualificati.

 

5) 16 aprile - notturna locale a coppie - Concordia Badulerio -

Mariolini Pietro Vescio Stefano - vinto la gara.

 

6) 01 maggio - intercomitariale coppie - Bellaria Vercelli -

Frattoni Lorenzo Bosotto Daniele - perdono la 5° negli otto.

 

7) 05 maggio - gara a coppie Memorial Tomola - Vigezzo -

Frattoni Lorenzo Bosotto Daniele - vinto la gara.

Frattoni - Bosotto vincitori a Vigezzo 05.05.19

NOTIZIA DEL 07 APRILE 2019

 

FRATTONI LORENZO E BOSOTTO DANIELE

VINCONO A ROMAGNANO SESIA.

 

Gli azzurri del Masera Frattoni Lorenzo - Bosotto Daniele con gli avversari battuti in finale della Valdenghese.

 

In data 07 aprile 2019 a Romagnano Sesia i portacolori della bocciofila Masera vincono la gara generica di categoria "C" organizzata dalla bocciofila U.B. Romagnanese. Battuta in finale la società Valdenghese.

 

NOTIZIA DEL 23 MARZO 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

SPAREGGIO PER I PLAY OFF: CONTOZ NITRI 15 MASERA 11

 

PER IL MASERA CAMPIONATO FINITO

CHIUDE AL TERZO POSTO.

 

Presidente Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L.

allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

Il Masera perde fuori casa lo spareggio per accedere ai play off che si giocheranno a Pordenone sabato 30 e domenica 31 marzo. Ancora una volta le corse nel turno centrale di gioco hanno dimostrano la sua forza e non concedono nulla agli avversari, Bagnasco chiude il campionato con 34 vittorie 2 pareggi 2 sconfitte, Crovo con 12 vittorie 2 pareggi e 2 sconfitte, mentre i due turni di gioco tradizionale totalizzano solo quattro su sedici. Malgrado le difficoltà incontrate in un campionato molto lungo e difficile sono soddisfatto di come sono andate le cose, commenta il DS Girlanda, i miei giocatori hanno sempre dato il massimo, anche nei momenti di infortuni, come nel caso di Crovo, ha corso queste ultime giornate con dei problemi importanti ad una gamba ed è sempre riuscito a vincere. La squadra ha dimostrato sempre di voler ottenere il massimo dei risultati, abbiamo stretto un ottimo rapporto di collaborazione cosa che negli anni passati non sempre si è ottenuto. Ringrazio ancora una volta tutta la squadra, lo staff, il presidente e gli sponsor tutti, a presto riunirò il consiglio direttivo per programmare tecnicamente e finanziariamente il prossimo campionato.    

 

Serie A2 Ovest - spareggio play off

Contoz Nitri 15 Masera 11

Serie A2 Est - spareggio play off

Quadrifoglio 22 Canova 4

 

SEMIFINALI PLAY OFF -PORDENONE 30 MARZO-

ROSTA - QUADRIFOGLIO

MARENESE - CONTOZ NITRI

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2019 tutte le foto

NOTIZIA DEL 16 MARZO 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

MASERA 15 CONTOZ NITRI 11

OBBIETTIVO RAGGIUNTO

CONQUISTATO LO SPAREGGIO PER I PLAY OFF.

 

Presidente Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L. -

allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

Nell'ultima giornata di campionato il Masera vince contro Nitri Aosta e conquista il terzo posto in classifica. Sabato prossimo si giocherà in casa sempre della Nitri, lo spareggio per accedere ai play off, organizzati a Pordenone il 30 e 31 marzo. Da una giornata piena di tensioni siamo passati ad una giornata piena di gioia, abbiamo centrato l'obbiettivo che ci eravamo imposti fin dall'inizio del campionato, commenta Girlanda. Questo campionato è stato sicuramente uno dei più difficili e ricco di emozioni, la squadra ha saputo mantenere la giusta calma e concentrazione fino alla fine. La mentalità del Masera di non accontentarsi mai la conoscono tutti, da un obbiettivo raggiunto, si passa subito a pensare come raggiungerne un altro, i play off di Pordenone.

 

Serie A2 Ovest - 18° giornata (ultima)

Aostana - Forti Sani 19-6;  Beinettese - Bassa Valle 12-14;  Masera - Contoz Nitri 15-11;  Nus - Rosta 14-12;  Pozzo Strada - AB Genova 10-16

Classifica:

Rosta 26 - Contoz Nitri 24 - Masera, Nus 22 - Beinettese, AB Genova, Bassa Valle 20 - Aostana 12 - Pozzo Strada 10 - Forti Sani 4   

Rosta 1° classificata, Contoz Nitri 2° classificata, Masera passa come 3° classificata in virtù degli scontri diretti in suo favore con la Nus. 

Forti Sani retrocessa nel Campionato di Promozione, mentre Aostana e Pozzo Strada vanno ai Play Out.

 

Prossima giornata:

23/03/2019 - SPAREGGIO PLAY OFF
CONTOZ NITRI   MASERA
30/03/2019 - SPAREGGIO PLAY OUT
AOSTANA   POZZO STRADA

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

NOTIZIA DEL 09 MARZO 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

BELLA VITTORIA DEL MASERA CONTRO AOSTANA.

 

Presidente Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L. -

allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

Bella vittoria del Masera in casa contro Aostana. Come tutti sappiamo il Masera deve vincere questi due ultimi incontri della regular season, per conquistare il terzo posto in classifica e disputare quindi lo spareggio in casa della seconda per accedere ai playoff.

Sabato prossimo 16 marzo ultima giornata più che entusiasmante a Domodossola, il Masera incontra la seconda in classifica Contoz Nitri. Non sarà di certo un incontro facile, commenta Girlanda, invito tutti i tifosi a sostenerci in una giornata sicuramente piena di emozioni. La vittoria ci permetterà di proseguire un campionato che si è dimostrato molto interessante e combattuto. La classifica ci vede al terzo posto a pari merito con Beinettese e Nus, il nostro grande vantaggio sono gli scontri diretti in caso di pareggio, ci vedono in vantaggio su tutte e due le squadre. Devo comunque vada ringraziare tutti i giocatori che con grande impegno e dedizione hanno saputo tenere duro malgrado le difficoltà incontrate in questo lungo campionato, devo ringraziare i collaboratori di panchina Ferrari Bartolomeo, Storno Leone e Gilardi Adriano e tutti gli sponsor, infine devo ringraziare i nostri due Presidenti Corbelli Gianfranco e Lorenzina Ennio e tutto il consiglio, da molti anni mi sostengono dandomi il massimo della fiducia nel gestire campionati di altissimo livello.

 

Serie A2 Ovest - 17° giornata

Bassa Valle - Nus 15-11;  Beinettese - Pozzo Strada 16-10;  Contoz Nitri - Rosta 11-15;  Forti Sani - AB Genova 7-19;  Masera - Aostana 21-4

Classifica:

Rosta 26 - Contoz Nitri 24 - Nus, Masera, Beinettese 20 - AB Genova, Bassa Valle 18 - Pozzo Strada, Aostana 10 - Forti Sani 4

 

Prossima giornata:

16/03/2019 - 18ª GIORNATA

AOSTANA

 

FORTI SANI

BEINETTESE

 

BASSA VALLE

POZZO STRADA

 

AB GENOVA

NUS

 

ROSTA

MASERA

 

CONTOZ NITRI

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

NOTIZIA DEL 03 MARZO 2019

 

SELEZIONI GIOVANILI U15

 

VERGANTI DIEGO SI QUALIFICA

AI CAMPIONATI ITALIANI DI COMBINATO.

 

Verganti Diego alla premiazione.

 

Nella sede della bocciofila Auxilium di Saluzzo il giovane under 15 del Masera si qualifica per i campionati Italiani di combinato.

Si arrende solo in finale dopo aver disputato incontri ad altissimo livello e raggiungendo punteggi molto importanti, 19 nel primo incontro, 24 nel secondo, 21 nel terzo, 20 nel quarto, e 20 nella finale persa per un solo punto! I campionati si disputeranno nella data e sede ancora da destinare.

Grande soddisfazione da parte della bocciofila Masera e da tutti i bocciofili Ossolani complimenti!

 

Alla pagina foto settore giovanile tutte le foto

NOTIZIA DEL 02 MARZO 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

IL MASERA PERDE FUORI CASA CONTRO AB GENOVA.

 

Presidente Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L. -

allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

Ancora una volta il gioco tradizionale compromette il risultato finale dell'incontro AB Genova Masera finito 17 a 9. Gli azzurri portano a casa solo due punti nel primo turno con il giovane promettente Frattoni Lorenzo che vince il combinato 23 a 19 Dondero Andrea, altro giovane molto interessante. Nel turno centrale come al solito il Masera si comporta molto bene, Bagnasco (25 su 28) Crovo (21 su 24) vincono la staffetta 46 a 41 contro Saettone (24 su 28) e Arnò (17 su 24), Frattoni sprezzante di ogni tipo di emozione, vince 22 a 16 il tiro di precisione contro Micheli, Bagnasco dimostra ancora una volta di essere un grande talento, vince a pochi secondi dalla fine con il punteggio di 36 a 34 il progressivo sei bersagli contro Saettone, ed infine Crovo, pur non avendo una preparazione specifica per questo tipo di prova, sostituisce il convalescente Foppiano e vince 35 a 31 il progressivo tre bersagli contro Arnò. Il Masera a questo punto si presenta all'ultimo turno di gioco con il punteggio di 9 a 9, servirebbe quindi vincere su almeno due campi per portare a casa un pareggio importantissimo per la classifica,  purtroppo i Genovesi senza sbavature non concedono nulla ai Maseresi e vincono su tutti i campi.

 

 

Serie A2 Ovest - 16° giornata

AB Genova - Masera 17-9;  Aostana - Bassa Valle 12-14;  Nus - Contoz Nitri 11-15;  Pozzo Strada - Forti Sani 21-4;  Rosta - Beinettese 21-4.

 

Classifica:

Rosta, Contoz Nitri 24 - Nus 20 - Masera, Beinettese 18 - Bassa Valle, AB Genova 16 - Aostana, Pozzo Strada 10 - Forti Sani 4.

 

Prossima giornata:

09/03/2019 - 17ª GIORNATA
BASSA VALLE   NUS
BEINETTESE   POZZO STRADA
FORTI SANI   AB GENOVA
CONTOZ NITRI   ROSTA
MASERA   AOSTANA

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

NOTIZIA DEL 22 FEBBRAIO 2019

 

MEMORIAL FRANCO PONTA

LA CADDO VINCE TUTTO.

 

In data 22 febbraio 2019 presso il bocciodromo coperto di Domodossola si è conclusa la notturna a coppie memorial Franco Ponta, organizzata dalla bocciofila Masera.

La bocciofila Caddo si è aggiudicata tutti e due i trofei, vincendo rispettivamente nel girone superiore con la coppia Damiani Fausto - Poroli Daniele e nel girone inferiore con Poroli Giovanni - Marsani Teresio. Alla premiazione presente tutta la famiglia dell'indimenticabile socio Ponta Franco.

premiazioni girone inferiore

premiazioni girone superiore

OTIZIA DEL 16 FEBBRAIO 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

IL MASERA PERDE IN CASA CONTRO BASSA VALLE.

 

Presidente Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L.

allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

Il Masera a tre giornate dalla fine del campionato perde in casa contro Bassa Valle Helvetia. Nel primo turno di gioco vince il combinato con Frattoni e la coppia con Porello - Della Piazza. Nel turno centrale vince la staffetta con Bagnasco - Crovo, ed il progressivo sei bersagli con Bagnasco. A questo punto con il punteggio a sfavore di 8 a 10 per aggiudicarsi l'incontro servirebbero tre vittorie nel turno finale di gioco, purtroppo solo Porello - Basso riescono a vincere la coppia. Il commento di Girlanda: peccato come accade spesso non riusciamo a fare la differenza sui nostri campi. Il gioco tradizionale ad oggi ci ha dato una media di vittorie pari al 50% quindi bisogna sicuramente migliorare, mentre le corse ed i tiri tecnici ci hanno finora sostenuti con il 67,30%. A questo punto per accedere ai play off necessita portare a casa almeno due incontri sui tre mancanti, AB Genova fuori casa, Aostana e Nitri in casa.

 

RISULTATI DI GIORNATA E CLASSIFICA

AB Genovese – Beinettese 11-15

Contoz Nitri – Forti Sani 18-8

Masera – Bassa Valle 10-16

Nus – Pozzo Strada 21-5

Rosta –Aostana 21-5

CLASSIFICA

Contoz Nitri 22 - Rosta 22

Nus 20

Masera 18 - Beinettese 18

AB Genova - Bassa Valle 14

Aostana 10

Pozzo Strada 8

FortiSani 4

PROSSIMA GIORNATA

02/03/2019 - 16ª GIORNATA
AB GENOVA   MASERA
AOSTANA   BASSA VALLE
POZZO STRADA   FORTI SANI
NUS   CONTOZ NITRI
ROSTA   BEINETTESE

NOTIZIA DEL 09 FEBBRAIO 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

SPETTACOLARE VITTORIA DEL MASERA A ROSTA (TO).

 

Presidente Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L. - allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

Malgrado l'importante assenza di Porello per somma di ammonizioni, il Masera centra una giornata spettacolare, vince 15 a 11 fuori casa contro la prima in classifica Rosta di Torino.

Nel primo turno di gioco vince 24 a 22 il combinato Frattoni contro Basilietti, vincono 9 a 4 la coppia Bagnasco - Della Piazza contro Balla - Calvetti, ed infine pareggia 10 a 10 Basso l'individuale contro Carrera. Nel turno centrale di gioco il Masera vince la staffetta 46 a 44 con Bagnasco 23 - Crovo 23 contro Balla 24 - Soggetti 20, pareggia un precisione 21 a 21 con Basso contro Cortellazzi, vince il progressivo 38 a 30 con Bagnasco contro Soggetti, ed infine vince anche il progressivo tre bersagli ricco di emozioni 34 a 33 con Foppiano contro Balla. Al turno di gioco finale le squadre si presentano con il punteggio di 11 a 7 a favore del Masera. Mellerio Andrea vince l'individuale 13 a 6 giocando una partita spettacolare contro Riviera, Frattoni - Mariolini vincono 13 a 7 la coppia contro Cortellazzi - Granaglia, da notare la partita senza errori di Mariolini, sempre decisivo nei momenti difficili. Il commento del DS Girlanda: la mia squadra oggi ha dimostrato di essere una grande squadra, vincere fuori casa contro la prima in classifica non era di certo cosa facile. Qualche passo falso in un campionato cosi complicato e difficile l'abbiamo commesso, ma sapevo molto bene che la squadra aveva gli strumenti per reagire e dimostrare anche contro Rosta la propria forza. Ora la classifica ci pone al secondo posto a pari merito con Nus a soli due punti dalle prime in classifica Rosta e Nitri. A quattro giornate dalla fine del campionato, la conquista di uno dei primi tre posti in classifica, da sempre il nostro obbiettivo, diventa meno complicato.

 

RISULTATI DI GIORNATA E CLASSIFICA

 

Aostana - Nus 7-18;  Bassa Valle - AB Genovese 12-13;  Forti Sani - Beinettese 16-10;  Pozzo Strada - Contoz Nitri 10-16;  Rosta - Masera 11-15

Classifica:

Rosta, Contoz Nitri 20 - Masera, Nus 18 - Beinettese 16 - AB Genova 14 - Bassa Valle 12 - Aostana 10 - Pozzo Strada 8 - Forti Sani 4.

 

PROSSIMA GIORNATA

 

16/02/2019 - 15ª GIORNATA
AB GENOVA   BEINETTESE
CONTOZ NITRI   FORTI SANI
NUS   POZZO STRADA
MASERA   BASSA VALLE
ROSTA   AOSTANA

NOTIZIA DEL 02 FEBBRAIO 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

LARGA VITTORIA DEL MASERA SU FORTI E SANI.

 

Presidente Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L. -

allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

A Domodossola il Masera batte 19 a 7 la società Forti e Sani di Fossano.

Nel primo turno di gioco concede agli avversari solo una vittoria in coppia, Bagnasco - Della Piazza perdono contro Chiesa - Borgogno, nel turno centrale Foppiano perde contro Fantini il progressivo tre bersagli. Avendo quindi già conquistato la vittoria dell'incontro, il Masera si presenta all'ultimo turno di gioco priva di tensioni, malgrado ciò  perde solo l'individuale con Della Piazza contro Parena, e la coppia con Porello - Bosotto contro Chiesa - Gioda.

 

RISULTATI DI GIORNATA

AB GENOVA - ROSTA 10 - 16

AOSTANA - NITRI 10 - 16

BASSA VALLE - POZZO STRADA 18 - 8

BEINETTESE - NUS 15 - 11

MASERA - FORTI E SANI 19 - 7

CLASSIFICA

ROSTA 20
NITRI 18
MASERA 16
NUS 16
BEINETTESE 16
AB GENOVA 12
BASSA VALLE 12
AOSTANA 10
POZZO STRADA 8
FORTI SANI 2

 

Prossima giornata sabato 09 febbraio:

AOSTANA - NUS

BASSA VALLE - AB GENOVA

FORTI SANI - BEINETTESE

POZZO STRADA - NITRI

ROSTA - MASERA

NOTIZIA DEL 26 GENNAIO 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

IL MASERA PERDE A NUS (AO) TORNA TERZA IN CLASSIFICA.

 

Presidente Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L. - allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

A Saint Vincent (AO) sede della bocciofila Nus, il Masera perde l'occasione di stare agganciata alla prima in classifica Rosta, perde 14 a 12 un incontro che ha dell'incredibile, dopo aver perso tutti gli icontri del primo turno, si riscatta nel secondo, concedendo agli avversari solo due punti, uno nel progressivo ed uno a seguito di un pareggio nel tiro di precisione. Con il punteggio di 10 a 8 a favore del Nus si presenta l'ultimo turno di gioco, sicuramente molto complicato per il Masera che per assicurarsi la vittoria deve vincere tre partite. Purtroppo riesce a vincere solo Mellerio Andrea 13 a 7 l'individuale contro Hugonin, e la coppia Crovo - Basso che vince 13 a 5 contro Balmanion - Baudino. Risultato finale Nus 14 - Masera 12.

 

RISULTATI DI GIORNATA

AB GENOVA - AOSTANA 17 - 8

NITRI - BEINETTESE 19 - 7

FORTI SANI - BASSA VALLE 11 - 15

NUS - MASERA 14 - 12

ROSTA - POZZO STRADA 19 - 7

CLASSIFICA

ROSTA 18
NITRI 16
NUS 16
MASERA 14
BEINETTESE 14
AB GENOVA 12
BASSA VALLE 10
AOSTANA 10
POZZO STRADA 8
FORTI SANI 2

 

Prossima giornata sabato 02 febbraio:

AB GENOVA - ROSTA

AOSTANA - NITRI

BASSA VALLE - POZZO STRADA

BEINETTESE - NUS

MASERA - FORTI E SANI

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

NOTIZIA DEL 19 GENNAIO 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

IL MASERA RICONQUISTA IL SECONDO POSTO IN CLASSIFICA.

 

Presidente Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L. -

allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

Dopo la brutta prestazione a Pozzo Strada di Torino, il Masera si riscatta subito. Con una spettacolare e accorata prestazione vince 18 a 8 contro la seconda in classifica Beinettese di Cuneo.

Nel primo turno vince e convince come al solito Basso Daniele, vince 13 a 8 l'individuale contro l'ottimo Dalmasso Massimiliano, altra conferma viene dalla più che consolidata coppia Bagnasco - Della Piazza, vincono 7 a 4 contro Reusa - Blengino.

Nel turno centrale Bagnasco 25 su 28 - Crovo 22 su 26 vincono la staffetta contro Danna - Ferrero, Porello si riconferma ad alti livelli e vince 23 a 13 il precisione contro Giusiano, Bagnasco ancora una volta porta a casa due punti nel progressivo sei bersagli vince 37 a 32 contro Danna, ad oggi ne ha persi solo due, si va quindi al turno finale con il punteggio a favore del Masera di 10 a 8.

Nel turno finale il Masera non concede nulla alla Beinettese, vince 13 a 4 la coppia Bagnasco - Mariolini contro Graziano - Strocco, vince 13 a 8 la coppia Basso - Mellerio Andrea contro Dalmasso - Milanesio, vince 13 a 7 l'individuale con una prestazione invidiabile Della Piazza contro Reusa, ed infine vince 12 a 7 l'individuale Porello contro Danna.

RISULTATI DI GIORNATA

 

AOSTANA - POZZO STRADA 17 - 9

FORTI SANI - NUS 6 - 20

MASERA - BEINETTESE 18 - 8

BASSA VALLE - ROSTA 14 - 12

AB GENOVA - CONTOZ NITRI 14 - 12

 

CLASSIFICA

ROSTA 16
MASERA 14
NITRI 14
BEINETTESE 14
NUS 14
AOSTANA 10
AB GENOVA 10
POZZO STRADA 8
BASSA VALLE 8
FORTI SANI 2

 

Prossima giornata sabato 26 gennaio:

AB GENOVA - AOSTANA

FORTI SANI - BASSA VALLE

CONTOZ NITRI - BEINETTESE

NUS - MASERA

ROSTA - POZZO STRADA

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

NOTIZIA DEL 12 GENNAIO 2019

 

CAMPIONATO SERIE A2

 

PASSO FALSO DEL MASERA A POZZO STRADA.

Presidente Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L. - allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

Brutta prestazione del Masera a Pozzo Strada Torino, perde 15 a 11.

Nel primo turno vince la terna con Mellerio - Mellerio - Crovo, il combinato con Porello.

Nel turno centrale vince la staffetta con Bagnasco - Crovo, un precisione con Porello.

Nel turno finale vince solo un individuale con Mellerio Andrea.

Note positive di giornata: Molto bene Mellerio Andrea, ben figura sia nella terna nel ruolo di spalla, che nell'individuale nel turno finale. Molto bene Porello Alessandro, record stagionale nel combinato (30), bene nel tiro tecnico, pur avendo perso bene anche nell'individuale, due giocate molto sfortunate falsano il risultato finale contro un perfetto Pittarelli. 

RISULTATI DI GIORNATA

 

BEINETTESE - AOSTANA 19 - 7

ROSTA - FORTI SANI 22 - 4

POZZO STRADA - MASERA 15 - 11

CONTOZ NITRI - BASSA VALLE 19 - 7

NUS - AB GENOVA 16 - 10

CLASSIFICA

 

ROSTA 16
NITRI 14
BEINETTESE 14
MASERA 12
NUS 12
AOSTANA 8
AB GENOVA 8
POZZO STRADA 8
BASSA VALLE 6
FORTI SANI 2

 

Sabato 19 gennaio Masera - Beinettese.

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

 

NOTIZIA DEL 15 DICEMBRE 2018

 

CAMPIONATO SERIE A2

 

ANCORA UNA BELLA VITTORIA DEL MASERA

MASERA 20 - AB GENOVA 6

Presidente Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L. -

allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

Ancora una volta il Masera vince e convince.

L'AB Genova dopo aver battuto fuori casa la capolista Rosta si piega sotto i duri colpi del Masera, che su tutti i campi dimostra grande concentrazione e dedizione per la squadra. Sono molto felice, afferma il DS Girlanda, la squadra mi sta regalando grandi soddisfazioni, l'obbiettivo che mi ero posto costruendo questa squadra non è stato disatteso, ovvero la conquista di uno dei primi tre posti in classifica, posizione che ci permetterà alla fine del campionato di accedere ai play off.

Il Masera perde solo tre incontri: la prima coppia con Bagnasco - Della Piazza contro Rossi A. - Vacarezza, la terna con Crovo - Mariolini - Mellerio S. contro Piccardo - Rossi G. Cambiaso ed un tiro di precisione con Frattoni contro Micheli.

Alla fine del girone di andata il Masera si trova in seconda posizione con soli due punti dalla prima il Rosta, che ancora una volta cede il passo fuori casa contro la Beinettese.

Il campionato si ferma per le feste natalizie, e riprenderà sabato 12 gennaio con l'incontro fuori casa Pozzo Strada - Masera.

 

RISULTATI DI GIORNATA

 

BASSA VALLE - AOSTANA 12 - 14

BEINETTESE - ROSTA 14 - 12

FORTI SANI - POZZO STRADA 2 - 24

CONTOZ NITRI - NUS 18 - 8

MASERA - AB GENOVA 20 - 6

CLASSIFICA

 

ROSTA 14
MASERA 12
NITRI 12
BEINETTESE 12
NUS 10
AOSTANA 8
AB GENOVA 8
BASSA VALLE 6
POZZO STRADA 6
FORTI SANI 2

 

Sabato 12 gennaio Pozzo Strada Torino - Masera.

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

 

NOTIZIA DEL 01 DICEMBRE 2018

 

CAMPIONATO SERIE A2

 

SALGONO A CINQUE LE VITTORIE DEL MASERA

AOSTANA 6 - MASERA 20

Pres. Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L.

allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

Pur giocando fuori casa il Masera concede molto poco agli avversari, il combinato, Frattoni perde malgrado un ottimo punteggio 23 a 30 contro Cerise, la coppia, Crovo - Bosotto perdono 2 a 9 contro Renard - Mongiovetto, ed infine l'individuale, Mellerio A. perde 6 a 13 contro Cerise.

Il Masera agevolata dalle sconfitte della Beinettese e della Contoz Nitri resta seconda in classifica, conduce la corazzata Rosta, ad oggi ha vinto tutti gli incontri.

Il campionato sabato 08 dicembre si ferma, riprenderà il 15 dicembre con l'incontro casalingo MASERA - AB GENOVA.

 

RISULTATI DI GIORNATA

 

AB GENOVA - FORTI SANI 12 - 14

AOSTANA - MASERA 6 - 20

NUS - BASSA VALLE 17 - 9

POZZO STRADA - BEINETTESE 15 - 11

ROSTA - CONTOZ NITRI 19 - 7

 

CLASSIFICA

 

ROSTA 14*
BEINETTESE 10
NITRI 10
MASERA 10
NUS 10
AOSTANA 6
AB GENOVA 6*
BASSA VALLE 6
POZZO STRADA 4
FORTI SANI 2

*una partita in meno

 

Sabato 15 dicembre Masera - AB Genova.

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

 

NOTIZIA DEL 24 NOVEMBRE 2018

 

CAMPIONATO SERIE A2

 

TERZA SCONFITTA DEL MASERA

PERDE FUORI CASA 9 A 17 CONTRO BASSA VALLE (AO)

Pres. Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L. - allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

Breve sintesi dei punti conquistati dal Masera.

 

Nel primo turno di gioco il Masera porta a casa solo due punti, Porello vince il combinato contro Falconieri 22 a 17.

Nel turno centrale la staffetta Bagnasco - Crovo vince 47 a 44 contro Peaquin - Golfetto, Porello vince 20 a 8 il tecnico contro Bonino, Bagnasco vince il progressivo 35 a 33 contro Peaquin.

Nessuna vittoria nel disastroso ultimo turno di gioco.

 

CLASSIFICA

 

ROSTA 12*
BEINETTESE 10
NITRI 10
MASERA 8
NUS 8
AOSTANA 6
AB GENOVA 6*
BASSA VALLE 6
POZZO STRADA 2
FORTI SANI 0

*una partita in meno

 

Sabato 01 dicembre Aostana - Masera.

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

 

NOTIZIA DEL 17 NOVEMBRE 2018

 

CAMPIONATO SERIE A2

 

SECONDA SCONFITTA DEL MASERA

PERDE IN CASA 6 A 20 CONTRO ROSTA (TO)

Pres. Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L.

allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

  

Nel primo turno di gioco il Masera porta a casa solo due punti, la coppia Bagnasco - Della Piazza vince sul filo di lana 8 a 7 contro Balla - Carrera. Nel turno centrale la staffetta Bagnasco - Crovo pareggia contro Soggetti - Balla con un bel 49 a 49, Foppiano vince comodamente con il suo record stagionale 38 a 30 contro Amerio. Il turno finale regala al Masera altri due punti nell'individuale, Porello che vince 11 a 10 contro Riviera.

 

CLASSIFICA

 

ROSTA 10*
MASERA 8
BEINETTESE 8
NITRI 8
AOSTANA 6
NUS 6
AB GENOVA 6*
BASSA VALLE 4
POZZO STRADA 2
FORTI SANI 0

*una partita in meno

 

Sabato 24 novembre Bassa Valle - Masera.

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

 

NOTIZIA DEL 10 NOVEMBRE 2018

 

CAMPIONATO SERIE A2

 

IL MASERA SEMPRE PRIMA IN CLASSIFICA

PERDE FUORI CASA 9 a 17 CONTRO NITRI (AO)

Presidente Corbelli G. - massaggiatore Storno L. - Foppiano R. - Amadei F. - Basso D. - Crovo G. - Mellerio S. - Frattoni L.

allenatore Girlanda G. - Della Piazza I. - Porello A. - Bosotto D. - Mariolini P. - Bagnasco A. - Mellerio A.

 

   Giornata storta per il Masera, nel primo turno di gioco riesce solo a pareggiare il combinato con Porello 24 a 24 contro Parise, e vincere 12 a 11 l'individuale con Basso dolorante ad una spalla contro Borca. Nel turno di gioco centrale Bagnasco 25 Crovo 22 pareggiano la staffetta 47 a 47 contro Allora 25 Pavan 22, Basso pareggia il precisione 8 a 8 contro Parise, Bagnasco vince 38 a 35 contro Allora il progressivo 6 bersagli e migliora il suo record stagionale. Il Masera si presenta all'ultimo turno di gioco tradizionale con il punteggio di 7 a 11, dai quattro campi esce un sola vittoria con  Bagnasco Basso, vincono la coppia 13 a 7 contro Suini Faustini sostituito da Borca. Risultato finale Nitri 17 Masera 9.

 

CLASSIFICA

 

MASERA 8
ROSTA 8*
BEINETTESE 6
NITRI 6
AOSTANA 6
BASSA VALLE 4
NUS 4
AB GENOVA 4*
POZZO STRADA 2
FORTI SANI 0

*una partita in meno

 

Sabato 17 novembre Masera - Rosta

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

 

NOTIZIA DEL 03 NOVEMBRE 2018

 

CAMPIONATO SERIE A2

IL MASERA VINCE IN CASA 15 a 11 CONTRO NUS (AO)

 

   Vincere anche questo incontro mi ha riempito di gioia, commenta il DS Girlanda, valutata la rosa del Nus prospettavo un incontro molto difficile, e così è stato. Altissime prestazioni da parte dei miei giocatori hanno regalato al Masera la quarta vittoria consecutiva ed il primo posto in classifica. Nel primo turno di gioco Bagnasco e Della Piazza si confermano una fortissima coppia e vincono 13 a 3, Basso che ad oggi ha totalizzato 19 punti su 20 a disposizione vince 13 a 7 l'individuale. Nel turno centrale Bagnasco 26 Foppiano 17 vincono la staffetta con 43 su 56, Basso ancora una volta vince il precisione con 18, Bagnasco ancora una volta da spettacolo nel progressivo sei bersagli vince con un bel 36 su 42. Al turno finale il Masera si presenta con il punteggio di 11 a 7, Crovo Bosotto vincono comodamente la coppia 13 a 0, Frattoni Basso vincono anch'essi comodamente la coppia 13 a 3.

Punteggio finale dell'incontro 15 a 11.

 

CLASSIFICA

 

MASERA 8
ROSTA 6*
NUS 4
NITRI 4
AOSTANA 4
BASSA VALLE 4
BEINETTESE 4
AB GENOVA 2*
POZZO STRADA 2
FORTI SANI 0

*una partita in meno

 

Sabato 10 novembre Nitri Contoz - Masera

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

 

NOTIZIA DEL 27 OTTOBRE 2018

 

CAMPIONATO SERIE A2

IL MASERA VINCE FUORI CASA CONTRO FORTI SANI

 

   Vittoria di certo non facile, commenta Girlanda, nel primo turno il Masera riesce a pareggiare la coppia con Bagnasco Della Piazza e vincere l'individuale con Basso.

   Nel turno centrale non ci sono problemi nel vincere le corse, mentre i tiri tecnici sono risolti con un solo colpo di classe di Basso, colpendo il pallino conclusivo oltre a vincere il suo incontro si aggiudica anche il punto bonus, al contrario gli avversari si sarebbero aggiudicati tutti i cinque punti precisione a disposizione.

   Si va quindi al turno finale con il punteggio di 11 a 7 a favore del Masera.

   Nel terzo turno di gioco Della Piazza vince l'individuale giocando una partita spettacolo, Bagnasco Basso vincono la coppia contro due avversari veramente indiavolati, solo altissime medie a bocciare e a punto riescono a fare la differenza, Porello messo a dura prova dall'avversario vince l'individuale.

Punteggio finale Forti Sani 9 Masera 17

 

CLASSIFICA

MASERA 6
ROSTA 4*
NUS 4
NITRI 4
AB GENOVA 2*
AOSTANA 2
BASSA VALLE 2
BEINETTESE 2
POZZO STRADA 2
FORTI SANI 0

*una partita in meno

 

Sabato 03 novembre Masera - Nus

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

 

NOTIZIA DEL 20 OTTOBRE 2018

 

CAMPIONATO SERIE A2

IL MASERA VINCE IN CASA CONTRO POZZO STRADA

 

Il Masera vince e convince nella seconda giornata di andata.

Concede al Pozzo Strada solo due punti, l'incontro finisce 24 a 2.

 

CLASSIFICA

Squadra Punti
MASERA 4
ROSTA 4
AOSTANA 2
NITRI 2
AB GENOVA 2
NUS 2
BASSA VALLE 2
BEINETTESE 2
FORTI SANI 0
POZZO STRADA 0

 

Sabato 27 ottobre Forti e Sani di Fossano - Masera

 

Alla pagina campionato 2019 tabellini e tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

 

NOTIZIA DEL 18 OTTOBRE 2018

 

NUOVO ARTICOLO ECO RISVEGLIO

 

 

NOTIZIA DEL 13 OTTOBRE 2018

 

CAMPIONATO SERIE A2

IL MASERA VINCE FUORI CASA CONTRO LA BEINETTESE

 

RISULTATI DI GIORNATA:

 

BEINETTESE - MASERA 10 - 16

POZZO STRADA - AOSTANA 8 - 18

NITRI - ABG 16 - 10

NUS - FORTI E SANI 20 - 6

ROSTA - BASSA VALLE 14 - 12

 

Alla pagina campionato 2019 tutte le statistiche ecc.

Alla pagina foto 2018 tutte le foto

 

NOTIZIA DEL 11 GIUGNO 2018

 

NOTIZIA DEL 13 MAGGIO 2018

 

LA STAMPA OGGI....

NOTIZIA DEL 07 E 08 APRILE 2018

 

GARA INTERNAZIONALE A QUADRETTE DI ALASSIO

SECONDO POSTO AL MASERA.

 

CROVO - BASSO - MARIOLINI - DELLA PIAZZA

SECONDI AD ALASSIO

 

Nella gara più importante dell'anno il Masera si classifica al secondo posto con Crovo Giacomo, Basso Daniele, Mariolini Pietro, Della Piazza Ivan.

Gli azzurri si fermano solo in finale all'ottava partita, contro la formazione della Borgonese formata da

Scassa, Ariaudo, Cavallo, Capello.

Alla gara hanno partecipato formazioni da tutta Europa, 311 il totale delle quadrette iscritte con ben 1244 giocatori.

Non è la prima volta che il Masera conquista il secondo posto di questa importantissima gara, nell'anno 2016 toccò alla formazione

Griva Massimo, Bunino Mauro, Lorenzina Ennio, Cagliero Pierluigi.

 

 

TUTTE LE FOTO

 

NOTIZIA DEL 24 E 25 MARZO 2018

 

CAMPIONATO SERIE A: PLAYOFF - PLAYOUT

IL MASERA RETROCEDE IN SERIE B.

 

PLAYOFF 18 MARZO 2018

Il Pala-Ravizza di Alassio incorona in campo maschile la Brb Ivrea, brava a superare nel derby piemontese 15-9 La Perosina.

Un grande successo ad Alassio per questa Final Four di serie A, che precede la Targa d’Oro (7-8 aprile) e che a fine settembre  ospiterà i Campionati Europei.

Buon pubblico, emozioni e un’organizzazione perfetta come ha potuto constatare lo stesso presidente De Sanctis che ha inaugurato la manifestazione.

Ottimo il livello delle squadre che non hanno deluso le aspettative della vigilia.

La Brb Ivrea mette subito la quarta e vola (7-1) al termine delle prove tradizionali.

Le prove di corsa e tecniche rimettono in gioco La Perosina. I torinesi  accorciano (7-9).

E’ l’ultima tornata di gare tradizionali a decidere lo scudetto o quasi.

La Brb Ivrea non sbaglia un colpo e mette dalla sua parte tre gare su quattro.

Ballabene e Bruzzone strappano applausi al pubblico ligure, anche Grosso e Cavagnaro sono decisivi nella serie di gare e la squadra canavese trionfa per la gioia dei molti sostenitori al seguito.

 

I commenti dei protagonisti Carlo Ballabene (Brb Ivrea), che con questo successo raggiunge quota 76 titoli tra nazionali e internazionali sbaragliando ogni record:

“E’ stata una grande vittoria di tutta la squadra – commenta – Pur concedendoci qualche stop inatteso in campionato, siamo arrivati a questo appuntamento in buona forma e abbiamo dimostrato il nostro valore.

Sono felice per i sacrifici che fa la nostra società, meritano questo titolo. La gare tradizionali sono state per noi decisive”.

 

PLAYOUT 24 MARZO 2018

Si è appena concluso a Feltre il primo match dell'ultimo week end dedicato al campionato cadetto, ad aggiudicarselo è stata Bocce Mondovì che batte per 15-9

la Quadrifoglio e conquista così il pass per il secondo match di domani che la vedrà contro il Masera;

la vincente di questo ultimo incontro sarà l'ultima squadra che avrà acquisito il diritto a partecipare al prossimo Campionato di Serie A 2018/19. 

PLAYOUT 25 MARZO 2018

E' Bocce Mondovì l'ultima squadra ad ottenere il diritto di disputare la massima serie nel prossimo campionato 2018/19.

Oggi a Feltre il primo turno è terminato sul punteggio di 4-4, fase di stallo proseguita anche dopo le prove di corsa andate a favore degli ossolani,

mentre i cuneesi si sono aggiudicati i tiri di precisione, per poi allungare nell'ultimo turno dove i monregalesi vincendo tre prove su quattro fissano il risultato sul 14-10 in loro favore.

Termina così il campionato cadetto che ha visto le promozioni nella massima serie della Chiavarese, di Belluno BC ed appunto di Bocce Mondovì. 

 

 

Alla pagina campionato serie A 2018 troverete ogni informazione utile

Alla pagina foto 2017 - foto 2018 troverete tutte le foto

NOTIZIA DEL 03 MARZO 2018

 

CAMPIONATO SERIE A: ULTIMA GIORNATA DI RITORNO

 

 MASERA 4 - GAGLIANICO 20

 

Il Masera perde anche l'ultimo incontro in casa contro il Gaglianico Biella.

Totalizza quattro punti, vince il progressivo con Bagnasco 39 a 38 contro Roggero, e la seconda individuale con Mariolini che vince 11 a 7 contro Avetta.

 

Nella 14° giornata ed ultima di campionato, la BRB Ivrea vincendo per 14 a 10 contro La Perosina riesce a portarsi prima in classifica,

infatti pur essendo appaiate con 21 punti a testa e con gli scontri diretti in parità,

la BRB passa come migliore classificata in base ai punti totalizzati in tutti gli incontri di campionato per l'esattezza

226 punti contro i 210 degli uomini di Data.

Sorpresa anche negli altri incontri dove la Pontese è uscita sconfitta contro la Ferriera,

mentre il Gaglianico ha avuto vita facile contro il Masera sconfitto per 20-4.

Gli incontri delle semifinali scudetto di sabato 17 marzo ad Alassio (SV) saranno dunque BRB Ivrea - Pontese e Gaglianico - La Perosina.

Il Masera invece attenderà il 25 marzo, giorno in cui incontrerà la vincente dello spareggio tra le seconde classificate dei gironi Est ed Ovest.

Chi vince il 25 marzo sarà la 10° squadra che parteciperà al Campionato di Serie A 2018/19.

 Ecco i risultati di giornata:

BRB Ivrea - La Perosina 14-10, Masera - Gaglianico 4-20, Noventa - Borgonese 9-15, Ferriera - Pontese 17-7

Classifica:  BRB Ivrea 21 (226 punti), La Perosina 21 (210 punti), Gaglianico 18, Pontese 16, Ferriera 14, Borgonese 13, Noventa 9, Masera 0

NOTIZIA DEL 24 FEBBRAIO 2018

 

CAMPIONATO SERIE A: SESTA GIORNATA DI RITORNO

 

 PONTESE 17 - MASERA 7

 

Nella seta giornata di ritorno fuori casa il Masera perde contro la Pontese.

Totalizza sette punti, vince l'individuale con Della Piazza, pareggia un tiro di precisione con Cinalli,

la terna con Mellerio Andrea - Mellerio Stefano - Basso, ed infine la coppia con Crovo - Della Piazza.

 

Alla pagina campionato serie A 2018 troverete ogni informazione utile

 

Alla pagina foto 2017 troverete tutte le foto

NOTIZIA DEL 17 FEBBRAIO 2018

 

CAMPIONATO SERIE A: QUINTA GIORNATA DI RITORNO PEROSINA 16 MASERA 8

 

Il Masera gioca molto bene anche sui campi della prima in classifica. La Perosina deve affidarsi ai tiri tecnici ed alle corse per aggiudicarsi l'incontro.

Nel primo turno al Masera vanno le vittorie della terna con Crovo - Mariolini - Mellerio Stefano e l'individuale con Della Piazza Ivan. ll turno centrale viene vinto tutto dalla Perosina.

Il turno finale consegna al Masera ancora due vittorie una nella terna con Mellerio Andrea - Mariolini Pietro - Mellerio Stefano, ed una nel combinato con Cinalli.

 

CLICCA QUI PER VEDERE LO SCHEMA PLAYOFF SERIE B E REGOLAMENTO

NOTIZIA DEL 07 FEBBRAIO 2018

 

SCHEMA PLAYOFF SERIE B

CAMPIONATO SERIE "A" A 10 SQUADRE

 

Il campionato di serie A a partire dall'anno 2018 sarà a 10 squadre.

Le promosse al massimo campionato saranno le prime classificate del girone est ed ovest della serie B,

oltre alla vincente dell'incontro fra l'ultima classificata della serie A e la vincente fra le seconde classificate del girone est e girone ovest serie B.

Lo spareggio fra le due seconde classificate della serie B si giocherà il 24 marzo 2018,

la vincente incontrerà l'ultima classificata della serie A il giorno successivo, ovvero il 25 marzo 2018. La sede di gioco sarà il bocciodromo di Feltre.

 

CLICCA QUI PER VEDERE LO SCHEMA PLAYOFF SERIE B E REGOLAMENTO

NOTIZIA DEL 03 FEBBRAIO 2018

 

CAMPIONATO SERIE A: QUARTA GIORNATA DI RITORNO

 

 MASERA 7 - NOVENTA DI PIAVE 17

 

Il Masera perde in casa il quarto incontro di ritorno contro il Noventa di Piave.

Totalizza sette punti, pareggia 10 a 10 la terna con Cinalli - Mariolini - Mellerio S., vince un tiro di precisione 9 a 8 con Cinalli,

vince la seconda coppia 10 a 9 con Mellerio A. - Della Piazza Ivan, ed infine vince il combinato 20 a 19 con Cinalli.

 

Alla pagina campionato serie A 2018 troverete ogni informazione utile

 

Alla pagina foto 2017 troverete tutte le foto

NOTIZIA DEL 27 GENNAIO 2018

 

CAMPIONATO SERIE A: TERZA GIORNATA DI RITORNO

 

 FERRIERA 20 - MASERA 4

 

Il Masera perde fuori casa anche il terzo incontro di ritorno contro la Ferriera.

Totalizza solo quattro punti, vince la seconda coppia 11 a 5 con Guaschino - Della Piazza,

vince l'individuale 13 a 7 con Mariolini.

 

Note di giornata: Mariolini alla tenera età di 76 anni dimostra ancora una volta di essere un grande campione, nel nuovo ruolo vince l'individuale contro Ariaudo Simone.

 

Alla pagina campionato serie A 2018 troverete ogni informazione utile

 

Alla pagina foto 2017 troverete tutte le foto

NOTIZIA DEL 20 GENNAIO 2018

 

CAMPIONATO SERIE A: SECONDA GIORNATA DI RITORNO

 

 BORGONESE 21 - MASERA 3

 

Il Masera perde fuori casa il secondo incontro di ritorno contro la Borgonese.

Totalizza solo tre punti, vince la prima coppia 13 a 8 con Cinalli - Ragozza,

pareggia 19 a 19 un tiro di precisione con Cinalli.

 

Note di giornata: record nella staffetta 50/54, Bagnasco 26 su 26 Crovo 24 su 28.

 

Alla pagina campionato serie A 2018 troverete ogni informazione utile

 

Alla pagina foto 2017 troverete tutte le foto

NOTIZIA DEL 16 DICEMBRE 2017

 

CAMPIONATO SERIE A: PRIMA GIORNATA DI RITORNO

 

 MASERA 3 - BRB IVREA 21

 

Il Masera perde in casa il primo incontro di ritorno contro la BRB Ivrea.

Totalizza 3 soli punti, vince l'individuale con uno spettacolare Ivan Della Piazza che batte 11 a 10 il campione mondiale Ballabene Carlo.

Ivan dimostra ancora una volta di possedere oltre a grandi capacità tecniche una freddezza da campione,

colpisce a tempo scaduto il pallino della partita. L'altro punto proviene dalla coppia Crovo - Ragozza, pareggiano 6 a 6 contro Grattapaglia - Cavagnaro. 

 

Ivan Della Piazza - Carlo Ballabene

 

Alla pagina campionato serie A 2018 troverete ogni informazione utile

 

Alla pagina foto 2017 troverete tutte le foto

NOTIZIA DEL 09 DICEMBRE 2017

 

CAMPIONATO SERIE A: SETTIMA GIORNATA DI ANDATA

 

 GAGLIANICO 17 - MASERA 7

 

Il Masera perde fuori casa l'ultimo incontro di andata contro il Gaglianico Biella.

Totalizza sette punti vincendo la terna 13 a 8 con Guaschino (sostituito da Bagnasco) - Mariolini - Mellerio S.,

pareggia 17 a 17 un tiro di precisione con Cinalli, vince l'individuale con Basso, e la seconda terna con Crovo - Mariolini - Ragozza.

Note di giornata: Mariolini Ragozza e Basso perfetti in tutta la giornata.

 

Alla pagina campionato serie A 2018 troverete ogni informazione utile

 

Alla pagina foto 2017 troverete tutte le foto

NOTIZIA DEL 02 DICEMBRE 2017

 

CAMPIONATO SERIE A: SESTA GIORNATA DI ANDATA

 

 MASERA 6 - PONTESE 18

 

Contro la Pontese il Masera non gioca come al solito e perde vincendo 13 a 3 la prima coppia con Cinalli Ragozza contro Sever Kosirnik,

l'individuale con Della Piazza che con una partita perfetta batte 13 a 1 Porello, ed infine un tiro di precisione con Cinalli che batte 18 a 9 Causevic.

Altri risultati di giornata: BRB - Borgonese 18 - 6, Ferriera Gaglianico 12 - 12,

Noventa La Perosina 9 - 15.

Classifica: BRB 11, Perosina 9, Ferriera 8, Pontese 8, Gaglianico 6, Borgonese 3,

Noventa 3, Masera 0.

 

Alla pagina campionato serie A 2018 troverete ogni informazione utile

 

Alla pagina foto 2017 troverete tutte le foto

 

NOTIZIA DEL 25 NOVEMBRE 2017

 

CAMPIONATO SERIE A: QUINTA GIORNATA DI ANDATA

 

 MASERA 8 - PEROSINA 16

 

In casa il Masera esprime ancora una volta un ottimo gioco ma nulla può contro una compagine così forte e ben organizzata.

La Perosina, composta da grandi campioni, in mote occasioni dimostra di faticare molto, determinanti le corse stratosferiche con Brnic Leo - Micheletti Daniele, 57 su 60 nella staffetta, 49 su 51 nel progressivo.

Il DS Girlanda commenta: la differenza ancora una volta viene dalle corse, purtroppo in un campionato di serie A se non si posseggono corse ad alto livello

pur giocando bene in tutte le altre specialità non si può vincere.

Ad oggi con le corse a nostro favore avremmo pareggiato contro la Borgonese e la La Perosina,

vinto contro la Ferriera e perso solo contro Noventa e la BRB, con un totale di 4 punti classifica!!

NOTIZIA DEL 18 NOVEMBRE 2017

 

CAMPIONATO SERIE A: QUARTA GIORNATA DI ANDATA

 

 NOVENTA 22 - MASERA 2

 

Disfatta del Masera a Noventa di Piave.

Il Masera gioca male e non riesce ad impensierire il Noventa.

Unica partita vinta la seconda terna composta da Guaschino Sergio - Mariolini Pietro - Mellerio Stefano.

Il DS Girlanda: la squadra aveva dimostrato negli incontri precedenti di saper giocare ad altissimi livelli, purtroppo nell'appuntamento più importante della stagione molto non ha funzionato.

Comunque non dispero abbiamo ancora a disposizione molti incontri, fra i quali il ritorno in casa contro il Noventa, la squadra che facilmente con noi si contenderà la retrocessione.

 

Alla pagina campionato serie A 2018 troverete ogni informazione utile

 

Alla pagina foto 2017 troverete tutte le foto

NOTIZIA DEL 12 NOVEMBRE 2017

 

ALTRO PRIMO POSTO DEL MASERA IN CATEGORIA B

 

Della Piazza Ivan - Ragozza Claudio - Mellerio Stefano

vincono ad Alessandria la gara regionale di categoria B.

 

La bocciofila Masera vince la gara regionale di categoria B organizzata ad Alessandria. Della Piazza Ivan e Ragozza Claudio,

già vincitori della gara nazionale a coppie organizzata a Rosta, con Mellerio Stefano si confermano in grande forma

come lo stanno dimostrando anche in campionato e vincono 13 a 4 la finale contro Frencia - Parena - Veglio della bocciofila Forti e Sani.

NOTIZIA DEL 04 NOVEMBRE 2017

 

CAMPIONATO SERIE A: TERZA GIORNATA DI ANDATA

 

MASERA 9 - FERRIERA 15

 

Spettacolo al coperto di Domodossola.

Partite dai contenuti tecnici ad alto livello hanno determinato una giornata molto intensa e divertente per il numeroso pubblico. 

Il DS Girlanda: i miei giocatori hanno dimostrato ancora una volta di saper giocare alla pari con qualsiasi squadra.

Incontri decisi all'ultimo secondo, a volte con giocate molto sfortunate hanno determinato un punteggio finale che ci sta molto stretto,

avremmo meritato molto di più. Sono molto fiducioso, con questa intensità di gioco,

nel prossimo appuntamento contro il Noventa, potremo portare a casa punti molto importanti per la permanenza in serie A.

 

Alla pagina campionato serie A 2018 troverete ogni informazione utile

 

Alla pagina foto 2017 troverete tutte le foto

NOTIZIA DEL 02 NOVEMBRE 2017

NOTIZIA DEL 01 NOVEMBRE 2017

 

RAGOZZA - DELLA PIAZZA PRIMI A ROSTA

 

Nella gara nazionale di categoria B organizzata dalla bocciofila Rosta, Della Piazza Ivan e Ragozza Claudio vincono la gara vincendo ben 5 partite complimenti!!!

NOTIZIA DEL 28 OTTOBRE 2017

 

SECONDA GIORNATA DI CAMPIONATO SERIE A

 

MASERA 8 - BORGONESE 16

 

Il Masera ancora una volta gioca bene ma porta a casa una sconfitta.

Il DS Girlanda: sono soddisfatto di come gioca la mia nuova squadra, ho visto giocare molto bene su quasi tutti i campi.

Incontrare squadre come la collaudata Borgonese ne è certo facile, possiede i giocatori migliori al mondo.

Comunque sono fiducioso se manteniamo questo ritmo di gioco possiamo sperare in una tanto attesa salvezza.

 

Alla pagina campionato serie A 2018 ogni troverete ogni informazione utile

 

NOTIZIA DEL 24 OTTOBRE 2017

NOTIZIA DEL 21 OTTOBRE 2017

 

IL MASERA PERDE A SALASSA CONTRO LA BRB.

 

BRB 24 - MASERA 0

 

Nella prima di campionato il Masera, pur giocando bene a tratti, non riesce a vincere nemmeno una partita.

La BRB dimostra ancora una volta di avere una squadra di altissimo livello, non si è visto quasi mai sbagliare una giocata.

 

Alla pagina campionato serie A 2018 ogni troverete ogni informazione utile

NOTIZIA DEL 19 OTTOBRE 2017

NOTIZIA DEL 05 OTTOBRE 2017

NOTIZIA DEL 10 SETTEMBRE 2017

 

IL MASERA VINCE LA NOTTURNA DELLA CONCORDIA

 

Al Badulerio Della Piazza Ivan e Palamara Girolamo vincono la notturna a coppie organizzata dalla bocciofila Concordia.

Vincono la finale contro un'altra coppia del Masera formata da Locatelli Massimo ed Ariola Renato.

 

foto non disponibile.

NOTIZIA DEL 18 LUGLIO 2017

 

IL MASERA VINCE LA NOTTURNA DELLA BOGNANCO

 

De Vecchi - Zambonini vincono la notturna organizzata dalla Bognanco giocata sui campi del circolo Enel.

Vincono la finale contro la formazione della Caddo Giudici - Bastrini.

Il vice presidente Zambonini ha sostituito in semifinale e finale Ariola Renato.

De Vecchi - Zambonini foto del 18 luglio 2017.

NOTIZIA DEL 17 LUGLIO 2017

 

IL MASERA PARTECIPA AL CAMPIONATO DI SERIE A

giornale La Stampa del 16 luglio 2017.

NOTIZIA DEL 25 GIUGNO 2017

 

IL MASERA RINUNCIA ALLA SERIE A

 

NOTIZIA DEL 13-14-15 APRILE 2017

 

FRATTONI LORENZO ALLO STAGE NAZIONALE U18.

 

Saluzzo (CN) 13 - 14 - 15 aprile 2017.

 

Grande soddisfazione in casa Masera ed in tutta l'Ossola, per la convocazione di Frattoni Lorenzo allo stage della nazionale U18 corse.

Frattoni Lorenzo con la maglia della nazionale.

NOTIZIA DEL 26 MARZO 2017

 

IL MASERA E' CAMPIONE D'ITALIA SERIE B

 

CLICCA SULLA FOTO PER APRIRE L'ARTICOLO DI LA STAMPA DEL 28.03.2017

NOTIZIA DEL 18 MARZO 2017

 

CAMPIONATO SERIE B

TERMINATI GLI INCONTRI DELLA SECONDA FASE

 

Ora si pensa solo alle semifinali.

 

Le quattro squadre classificate per le semifinali che si disputeranno sabato 25 marzo a Loano sono:

BELLUNO (BL) - MASERA (VB) - QUADRIFOGLIO (UD) - ROSTA (TO).

Rispettivamente gli incontri saranno:

 

MASERA - QUADRIFOGLIO

(prima girone ovest - seconda girone est)

BELLUNO - ROSTA

(prima girone est - seconda girone ovest)

 

Le vincenti delle semifinali si contenderanno un posto in serie A domenica 26 marzo sempre a Loano.

NOTIZIA DEL 11 MARZO 2017

 

ARIOLA - VERGANTI VINCONO LA GARA

DOMODOSSOLA - ROMAGNANO

 

 

Vinta dal Masera con Ariola Renato e Verganti Maurizio la gara organizzata dal Comitato FIB Domodossola in collaborazione con la società Romagnanese.

La gara prevedeva che le prime due formazioni classificate nelle notturne giocate a Romagnano e Domodossola si sarebbero incontrate al bocciodromo coperto di Domodossola per stabilire la coppia vincitrice della gara.

Le semifinali vedevamo gli scontri tra Masera, Romagnanese e Caddo, Novara Bocce.
Vittoria in entrambi gli incontri delle formazioni Ossolane, la finale è stato poi ad appannaggio del Masera contro la formazione della Caddo con Fiumanò Gianluca e Poletta Cristiano.

Ariola Renato - Verganti Maurizio.

NOTIZIA DEL 04 MARZO 2017

 

 PLAY OFF PER LA SERIE A:

MASERA 18 - CALVARESE 4

 

Il Masera vince in casa contro la Calvarese e si conquista la finale dei play off.

 

Con un secco 18 a 4 il Masera batte la seconda in classifica Calvarese e si conquista le finali dei play off con una giornata d'anticipo.

Le finali si giocheranno il 25 e 26 marzo ad Albenga, la squadra avversaria sarà la seconda classificata del girone est Quadrifoglio di Udine.

Nella giornata decisiva i giocatori del Masera dimostrano ancora una volta di essere dei grandi campioni e concedono molto poco agli avversari.

Nel primo turno Il Masera vince il combinato l'individuale e pareggia la quadretta, nel turno centrale vince tutto, nel turno finale la coppia la terna il combinato a coppie e pareggia l'individuale.

Nell'ultima giornata della seconda fase, che si giocherà il 18 marzo, resta solo da definire la seconda in classifica, la squadra che con il Masera parteciperà alle finali ad Albenga.

 

Esiti della quinta giornata playoff: Beinettese – Nitri Aosta 17-5, Masera – Calvarese 18-4, Chiavarese – Rosta 16-6 (Masera 13, Calvarese, Chiavarese e Rosta 10, Beinettese 9, Nitri Aosta 2).

Playout : Abg Genova – Litorale 16-6, Bassa Valle – Aostana 14-8, Veloce Club – La Capannina 11-11 (Abg Genova 15, La Capannina 13, Bassa Valle 12, Aostana 6, Litorale e Veloce Club 4).

Ultima giornata invece per il Girone C : Snua – Belluno 7-15, Pederobba – Spilimberghese 8-14, Quadrifoglio – Cussignacco 15-7,

Laipacco – Marenese 7-15 (Belluno 25, Quadrifoglio 24, Snua e Pederobba 14, Cussignacco e Spilimberghese 13, Marenese 7, Gtn Laipacco 2).

 

SECONDA FASE PLAY OFF CLASSIFICA E PUNTI

RISULTATI DEL

04/03/2017

INCONTRI DEL 18/03/2017
MASERA (VB) 13 MASERA 18 - CALVARESE 4 ROSTA - MASERA
CALVARESE (GE) 10 CHIAVARESE 16 - ROSTA 6

NITRI - CHIAVARESE

ROSTA (TO) 10

BEINETTESE 17 - NITRI 5 CALVARESE - BEINETTESE

CHIAVARESE (GE) 10

BEINETTESE (CN) 9

NITRI (AO) 2

La dedica di giornata va a tutta la squadra, tutti i reparti hanno funzionato alla perfezione.

NOTIZIA DEL 18 FEBBRAIO 2017

 

 PLAY OFF PER LA SERIE A:

NITRI AOSTA 9 - MASERA 13

 

Il Masera non sbaglia un colpo, vince fuori casa contro la NITRI CONTOZ.

 

Il campione Negro Carlo splende ancora una volta e regala una vittoria importantissima al Masera.

Mancano ancora due punti su quattro disponibili, per conquistare la finale che si giocherà a Loano il 25 e 26 marzo.

I prossimi incontri non sono di certo facili, la Calvarese in casa ed il Rosta fuori casa.

Il Masera, primo in classifica, deve riuscire a regalare a tutti i collaboratori, gli sponsor, il pubblico, la finale tanto attesa.

 

SECONDA FASE PLAY OFF CLASSIFICA E PUNTI

RISULTATI DEL

25/02/2017

INCONTRI DEL 04/03/2017
MASERA (VB) 11 NITRI 9 - MASERA 13 MASERA - CALVARESE
CALVARESE (GE) 10 CALVARESE 13 - CHIAVARESE 9

CHIAVARESE - ROSTA

ROSTA (TO) 10

ROSTA 14 - BEINETTESE 8 BEINETTESE - NITRI

CHIAVARESE (GE) 8

BEINETTESE (CN) 7

NITRI (AO) 2

Negro Carlo il campione del Masera.

NOTIZIA DEL 18 FEBBRAIO 2017

 

 PLAY OFF SERIE B: STUPENDA VITTORIA DEL MASERA

MASERA 16 ROSTA 6

 

Bella vittoria in casa del Masera contro la prima in classifica Rosta.

 

Il Masera non perde l'occasione di passare in testa alla classifica play off.

Batte senza indugi una pericolosa e coriacea Rosta di Torino.

Nel primo turno di gioco il Masera vince con Negro il combinato, e l'individuale con Della Piazza Ivan.

Nel turno centrale Ortolano 21 ed Allora 23 vincono la staffetta, Negro ancora una volta infallibile vince il tiro tecnico con un bel 27, Ortolano che raramente sbaglia gli appuntamenti importanti vince con 39 il progressivo.

Il Masera giunge quindi all'ultimo turno di gioco con il punteggio di 10 a 4, una partita vinta può dare la vittoria dell'incontro.

Da subito si evidenzia una netta superiorità di Negro su Riviera nell'individuale, vince con il punteggio di 13 a 0, segue la bella vittoria di Allora 21 e Mellerio 16 nel combinato a coppie 37 a 33,

ed infine Bagnasco e Ragozza vincono la coppia 13 a 7.

Nota di giornata: Allora, giocatore di poche pretese, poche parole e molti fatti.

La giornata decisiva per proseguire sulla strada della finalissima di Albenga non lo intimidisce, con il personale di 23 nella staffetta, 21 nel combinato a coppie dimostra di essere un grande giocatore.

Ma non è finita entra in sostituzione di Frattoni sul punteggio di 7 a 0 nella prima coppia con Daghero, e da subito la partita si capovolge,

in poche mani recuperati i punti di svantaggio, ma il tempo inesorabile non gli permette di vincere.

 

SECONDA FASE PLAY OFF CLASSIFICA E PUNTI

RISULTATI DEL

18/02/2017

INCONTRI DEL 25/02/2017
MASERA (VB) 9 MASERA - ROSTA 16 A 6 NITRI AOSTA - MASERA
ROSTA (TO) 8 CHIAVARESE - NITRI 15 A 7

CALVARESE - CHIAVARESE

CALVARESE (GE) 8

BEINETTESE -  CALVARESE 10 A 12 ROSTA - BEINETTESE

CHIAVARESE (GE) 8

BEINETTESE (CN) 7

NITRI (AO) 2

Allora Paolo protagonista di giornata.

NOTIZIA DEL 11 FEBBRAIO 2017

 

 PLAY OFF SERIE B

A CALVARI IL MASERA PERDE 12 A 10

 

Sfiorata la vittoria contro una Calvarese trascinata da uno straordinario Ravera.

 

Il Masera si presenta all'ultimo turno di gioco con due punti di vantaggio, ma non riesce a vincere l'incontro.

Nel primo turno di gioco il Masera vince la quadretta e il combinato, nel turno centrale la staffetta ed il progressivo, nel turno finale solo la terna.

Malgrado un Mariolini straordinario, cinque pallini di salvezza colpiti in quadretta e terna,

gli azzurri non riescono a portare a casa una vittoria che molto probabilmente li avrebbe proiettati alle finali di Albenga.

 

SECONDA FASE PLAY OFF CLASSIFICA E PUNTI

RISULTATI DEL

11/02/2017

INCONTRI DEL 18/02/2017
ROSTA (TO) 8 CALVARESE - MASERA 12 A 10 MASERA - ROSTA
MASERA (VB) 7 ROSTA - CHIAVARESE 14 A 8

BEINETTESE - CALVARESE

BEINETTESE (CN) 7 NITRI AOSTA - BEINETTESE 7 A 15 CHIAVARESE - NITRI

CALVARESE (GE) 6

 

 

CHIAVARESE (GE) 6

 

 

NITRI (AO) 2

 

 

Mariolini Pietro trascinatore del Masera con Lorenzina Ennio Presidente del Masera.

NOTIZIA DEL 04 FEBBRAIO 2017

 

 IL MASERA VINCE 12 A 10 IL PRIMO INCONTRO

DEI PLAY OFF CONTRO LA NITRI AOSTA.

 

Con la settima vittoria consecutiva il Masera conquista la vetta della classifica.

 

Il Masera vince in casa contro la Nitri Aosta il primo incontro della seconda fase play off.

Il primo turno di gioco fa subito capire che sarà una giornata molto dura, il Masera vince solo

l'individuale con uno straordinario Ivan Della Piazza, e la quadretta con Mariolini - Bagnasco - Ragozza - Mellerio Stefano.

Nel turno centrale la platea resta di ghiaccio quando vede perdere con il punteggio di 38 a 43 gli staffettisti del Masera Ortolano - Allora contro Zucca - Pavan.

Nel tiro di precisione Negro colma subito il divario dell'incontro vincendo contro Barone il tiro di precisione.

A questo punto la vittoria del progressivo porterebbe il Masera all'ultimo turno di gioco con due punti di vantaggio, ci pensa Ortolano, dopo una staffetta

molto nervosa trova la giusta concentrazione per fare una grande prestazione, vince contro Pavan Stefano con il punteggio di 39 a 24. Nel turno di gioco finale il Masera

s'impadronisce del combinato a coppie con Mellerio Andrea ed Allora, e la coppia con Bagnasco - Mariolini, quattro punti che consegnano al Masera la vittoria dell'incontro.

Il commento del DS: "è stata una giornata molto dura con grandi tensioni, ma la mia squadra ha dimostrato ancora una volta la sua compattezza.

Malgrado alcuni reparti non abbiano funzionato alla perfezione, altri hanno colmato le lacune, cosa indispensabile per vincere nei campionati.

Non posso che essere contento dei miei giocatori, mi stanno dando grandi soddisfazioni, vincere sette incontri consecutivi a questi livelli credo sia un record ineguagliabile".

 

SECONDA FASE PLAY OFF CLASSIFICA E PUNTI

RISULTATI DEL

04/02/2017

INCONTRI DEL 11/02/2017

MASERA (VB) 7

MASERA - NITRI 12 A 10 CALVARESE - MASERA

CHIAVARESE (GE) 6

CHIAVARESE    - CALVARESE 12 A 10

NITRI - BEINETTESE

ROSTA (TO) 6

BEINETTESE - ROSTA 17 A 5 ROSTA - CHIAVARESE

BEINETTESE (CN) 5

   

CALVARESE (GE) 4

   

NITRI (AO) 2

   

In alto: Presidente Corbelli Gianfranco-Presidente Onorario Lorenzina Ennio-Frattoni Stefano-Ortolano Alessandro-Della Piazza Ivan-Mellerio Andrea-Negro Carlo-Mellerio Stefano-Vice Allenatore Ferrari Bartolomeo.

In basso: Allenatore Girlanda Graziano-Allora Paolo-Frattoni Lorenzo-Ragozza Claudio-Daghero Fabrizio-

Bagnasco Alfredo-Locatelli Massimo-Mariolini Pietro.

NOTIZIA DEL 27 GENNAIO 2017

 

VINTA DAL MASERA LA NOTTURNA N. 1703

 

Frattoni Lorenzo, Frattoni Stefano e Maretti Giancarlo, vincono la gara notturna a terna coppia

individuale organizzata dal Masera al bocciodromo coperto di Domodossola, battono in finale la formazione della

Juventus Domo Verganti Maurizio, Mellerio Roberto, Della Piazza Giorgio.

 

Maretti - Frattoni L. - Frattoni S.

NOTIZIA DEL 21 GENNAIO 2017

 

SESTA VITTORIA CONSECUTIVA DEL MASERA

 

Il Masera batte a Biella La Capannina 18 a 4.

 

Il Masera vince comodamente anche l'ultimo incontro dei preliminari.

La Capannina di Biella pur giocando in casa, nulla può contro il Masera che dimostra ancora una volta di essere una squadra solida e ben organizzata.

Le novità messe in campo hanno dato i suoi frutti, Negro nel precisione vince con il punteggio di 22 a 5 contro Guaschino,

nella staffetta Bagnasco (25) si conferma un grande talento, vince con Ortolano (21) contro Borella - Barale con il punteggio di 46 a 42.

Ora al Masera non resta che pensare alla seconda fase play off che partirà il 04 febbraio.

Gli incontri in andata e ritorno che riguarderanno il Masera sono contro le squadre Rosta - Calvarese - Nitri Aosta.

Il calendario degli incontri sarà comunicato dalla Federazione nei prossimi giorni.

 

SECONDA FASE PLAY OFF CLASSIFICA E PUNTI RISULTATI DEL GIRONE A: CLASSIFICA:

ROSTA (TO) 6

LA CAPANNINA - MASERA 4 A 18 CHIAVARESE 16

MASERA (VB) 5

LITORALE - AOSTANA 12 A 10

MASERA 15

CALVARESE (GE) 4

CHIAVARESE - BEINETTESE 12 A 10 BEINETTESE 15

CHIAVARESE (GE) 4

  LA CAPANNINA 8

BEINETTESE (CN) 3

  AOSTANA 4

NITRI (AO) 2

  LITORALE 2

NOTIZIA DEL 14 GENNAIO 2017

 

IL MASERA BATTE LA CAPOLISTA CHIAVARESE 13 A 9.

 

Spettacolo al coperto di Domodossola, il Masera sconfigge

con il punteggio di 13 a 9 la capolista Chiavarese.

 

Il DS Girlanda commenta così la giornata:

credo che il numeroso pubblico si sia profondamente divertito, si è visto giocare a livelli altissimi sia da parte del Masera che della Chiavarese.

Giocate superlative e medie incredibili hanno spinto più volte il pubblico a battere le mani.

Sono veramente felice questa squadra mi sta dando grandi soddisfazioni, i miei giocatori ancora una volta hanno dimostrato di avere le qualità dei grandi campioni,

intelligenza, freddezza, tecnica e comportamento sia dentro che fuori dai campi.

La vittoria contro la capolista ci permette di aggiungere due punti alla classifica generale,

ma cosa più importante ci proietta nella seconda fase play off con ben cinque punti, che ci permetteranno di giocare con più tranquillità.

Sabato prossimo, ultimo incontro dei preliminari, ci troviamo di fronte La Capannina a Biella.

L'incontro non ha grande importanza, loro sono matematicamente fuori dalla seconda fase, un eventuale nostra vittoria potrebbe regalarci il secondo posto in classifica generale.

 

SABATO 21 GENNAIO ORE 14.30 BOCCIODROMO DI BIELLA:

LA CAPANNINA - MASERA.

 

PROSSIMI INCONTRI:

RISULTATI DEL GIRONE A: CLASSIFICA:

CHIAVARESE - BEINETTESE

MASERA  - CHIAVARESE 13 A 9 BEINETTESE 15

LA CAPANNINA - MASERA

AOSTANA - LA CAPANNINA 8 A 14

CHIAVARESE 14

LITORALE - AOSTANA

BEINETTESE - LITORALE 20 A 2 MASERA 13
    LA CAPANNINA 8
    AOSTANA 4
    LITORALE 0

NOTIZIA DEL 21 DICEMBRE 2016

 

FRATTONI - MARETTI VINCONO LA NOTTURNA.

 

La coppia del Masera Frattoni Lorenzo - Maretti Giancarlo vince la notturna CD.

 

Bella vittoria della coppia Frattoni Maretti nella gara notturna con il sistema combinato a coppie a poule.

Il valore massimo delle coppie era CD, numero massimo delle coppie sedici, organizzatore la bocciofila Masera ed il Comitato FIB.

Vincono la finale contro la coppia Baggio Italo e Guerra Ezio. 

 

Maretti Giancarlo - Frattoni Lorenzo

NOTIZIA DEL 17 DICEMBRE 2016

 

CAMPIONATO SERIE B: BEINETTESE 8 - MASERA 14.

 

Il Masera sconfigge la prima in classifica fuori casa.

 

Spettacolare vittoria del Masera fuori casa contro la prima in classifica Beinettese di Cuneo.

Il primo turno di gioco consegna al Masera 4 punti, la bellissima vittoria nel combinato di Negro contro Dalmasso 27 a 23,

e la vittoria della quadretta composta da Bagnasco Locatelli Mariolini Mellerio che vince contro Bongioanni Ferraro Graziano Manzo con il punteggio di 13 a 4.

Il turno centrale ancora una volta viene saccheggiato dal Masera, vinta la staffetta con Allora 19 Ortolano 23 contro Danna Ferrero 42 a 37,

vinto il tiro di precisione con l'infallibile Daghero contro Dalmasso 20 a 19, vinto il progressivo con Ortolano in splendida forma contro Danna che sul finale si arrende 39 a 29.

Il turno finale di gioco consegna ancora una volta 4 punti al Masera,

spettacolo sul campo dell'individuale con Negro che vince comodamente contro Dalmasso 13 a 4,

bene la terna con Daghero Mariolini e Mellerio che pur faticando portano a casa una bella vittoria contro Bongioanni Ferraro Graziano 13 a 12.

 

SABATO 07 GENNAIO ORE 14.30 BOCCIODROMO DI DOMODOSSOLA:

MASERA - AOSTANA.

 

PROSSIMI INCONTRI:

RISULTATI DEL GIRONE A: CLASSIFICA:

MASERA - AOSTANA

BEINETTESE - MASERA 8 A 14 CHIAVARESE 12

LA CAPANNINA - BEINETTESE

AOSTANA - CHIAVARESE 8 A 14

BEINETTESE 11

CHIAVARESE - LITORALE

LITORALE - LA CAPANNINA 7 A 15 MASERA 9
    LA CAPANNINA 6
    AOSTANA 4
    LITORALE 0

 

In alto: Presidente Corbelli Gianfranco-Presidente Onorario Lorenzina Ennio-Frattoni Stefano-Ortolano Alessandro-Della Piazza Ivan-Mellerio Andrea-Negro Carlo-Mellerio Stefano-Vice Allenatore Ferrari Bartolomeo.

In basso: Allenatore Girlanda Graziano-Allora Paolo-Frattoni Lorenzo-Ragozza Claudio-Daghero Fabrizio-

Bagnasco Alfredo-Locatelli Massimo-Mariolini Pietro.

NOTIZIA DEL 14 DICEMBRE 2016

 

MEMORIAL PONTA FRANCO E ZANOLA GIORDANO

 

Il Masera vince nella categoria superiore con Locatelli - Girlanda.

La Caddo vince nella categoria inferiore con Fiumanò - Poletta.

 

Ottima riuscita della notturna a coppie organizzata dal Masera al bocciodromo coperto di Domodossola.

Nella categoria superiore 18 le formazioni iscritte, nella categoria inferiore 23.

La gara diretta ed ideata da Zambonini Giuseppe è stata organizzata con il sistema a poule.

Nella categoria superiore ha vinto la coppia del Masera Locatelli Massimo - Girlanda Graziano

batte in finale Mellerio Andrea - Lorenzina Ennio sempre del Masera.

Nella categoria inferiore vince la coppia della Caddo Fiumanò Luca - Poletta,

batte in finale il Masera con Rollini Bruno - Fradelizio Alfonso.

Alla premiazione hanno presenziato le famiglie dei soci defunti Ponta Franco e Zanola Giordano,

a cui è stata dedicata la gara ed ai quali la bocciofila Masera deve molto e non dimenticherà mai, grazie a tutti.

 

Locatelli-Girlanda primi categoria superiore.

Poletta-Fiumanò primi categoria inferiore.

Zambonini-Corbelli con la famiglia Ponta Franco.

NOTIZIA DEL 10 DICEMBRE 2016

 

CAMPIONATO SERIE B: MASERA 15 LITORALE 5.

 

Bene la prima di ritorno per il Masera, vince comodamente contro il Litorale di Massa Carrara.

 

Il DS Girlanda: la squadra non ha avuto particolari difficoltà a vincere l'incontro, il turno centrale ci ha consegnato ben sei punti,

il primo turno di gioco quattro ed il terzo turno 5.

Perso le coppie la quadretta e pareggiato il combinato a coppie.

Si sono distinti per gioco e punti totalizzati Ivan Della Piazza, Negro Carlo e Daghero Fabrizio.

Il primo vince giocando molto bene l'individuale, nuovo ruolo per lui, e la terna con Daghero e Mellerio Stefano,

il secondo vince comodamente il combinato e la seconda individuale, mentre il terzo vince con un bel 22 il tiro di precisione e la terna.

Sabato prossimo ci aspetta fuori casa la prima in classifica Beinettese, sarà sicuramente un incontro molto difficile.

Il nuovo regolamento prevede che i punti totalizzati con le prime tre squadre classificate si porteranno ai play off, motivo per cui si dovrà giocare molto concentrati e determinati.

 

PROSSIMI INCONTRI:

AOSTANA - CHIAVARESE

BEINETTESE - MASERA

LITORALE - LA CAPANNINA

 

RISULTATI DEL GIRONE A:

MASERA - LITORALE 15 A 7

AOSTANA - BEINETTESE 4 A 18

LA CAPANNINA - CHIAVARESE 10 A 12

 

CLASSIFICA:

BEINETTESE 11

CHIAVARESE 10

MASERA 7

LA CAPANNINA 4

AOSTANA 4

LITORALE 0

Ivan Della Piazza 4 punti

Carlo Negro 4 punti

Fabrizio Daghero 4 punti

NOTIZIA DEL 03 DICEMBRE 2016

 

CAMPIONATO SERIE B: MASERA 14 LA CAPANNINA 8.

 

Il Masera gioca bene e vince un incontro importantissimo.

 

Il DS Girlanda: sono molto contento, la squadra con il nuovo assetto gioca sempre meglio e comincia

a raccogliere i frutti. Vincere contro La Capannina, gruppo molto ben organizzato con giocatori molto

forti, ci ha permesso di conquistare il terzo posto in classifica, che fa ben sperare per la conquista dei play off.

Il calendario nel ritorno, che inizia sabato 10 dicembre contro il Litorale, è dalla nostra parte, disputeremo tre incontri in casa e due fuori.

Concludo ringraziando tutta la squadra per aver saputo reagire ad un inizio di campionato incerto, dimostrando forza e personalità.

 

SABATO 10 DICEMBRE ORE 14.30 BOCCIODROMO DI DOMODOSSOLA:

MASERA - LITORALE (MASSA CARRARA).

 

PROSSIMI INCONTRI:

MASERA - LITORALE, AOSTANA - BEINETTESE, CAPANNINA - CHIAVARESE

 

RISULTATI DEL GIRONE A:

 

MASERA - LA CAPANNINA 14 A 8

AOSTANA - LITORALE 13 A 9

BEINETTESE - CHIAVARESE 16 A 6

 

CLASSIFICA:

 

BEINETTESE 9

CHIAVARESE 8

MASERA 5

LA CAPANNINA 4

AOSTANA 4

LITORALE 0

 

NOTIZIA DEL 26 NOVEMBRE 2016

 

CAMPIONATO SERIE B: CHIAVARESE 12 MASERA 10.

 

La fortuna non aiuta il Masera, l'ultima boccia a tempo scaduto decide tutto!!!

 

Il Masera gioca bene ma non riesce a vincere e nemmeno a pareggiare.

L'ultima boccia giocata da Ballabene Paolo poteva decidere il risultato, purtroppo è andata male.

L'unico rammarico è di aver fatto solo un pareggio nelle corse ed aver perso il tiro tecnico con il punteggio di due a sei. Il primo turno di gioco finisce in parità, vinta la quadretta

ed il combinato, mentre nell'ultimo turno il Masera vince il combinato a coppie e

l'individuale oltre a pareggiare la terna. Sabato prossimo al bocciodromo di Domodossola ultimo incontro di andata: MASERA - LA CAPANNINA BIELLA.

 

RISULTATI DEL GIRONE A:

 

LA CAPANNINA - AOSTANA 14 A 8

LITORALE - BIENETTESE 10 A 12

CHIAVARESE - MASERA 12 A 10

 

CLASSIFICA:

 

CHIAVARESE 8

BEINETTESE 7

LA CAPANNINA 4

MASERA 3

AOSTANA 2

LITORALE 0

 

In alto: Presidente Corbelli Gianfranco-Presidente Onorario Lorenzina Ennio-Frattoni Stefano-Ortolano Alessandro-Della Piazza Ivan-Mellerio Andrea-Negro Carlo-Mellerio Stefano-Vice Allenatore Ferrari Bartolomeo.

In basso: Allenatore Girlanda Graziano-Allora Paolo-Frattoni Lorenzo-Ragozza Claudio-Daghero Fabrizio-

Bagnasco Alfredo-Locatelli Massimo-Mariolini Pietro.

NOTIZIA DEL 19 NOVEMBRE 2016

 

CAMPIONATO SERIE B: AOSTANA 12 MASERA 10.

 

Il Masera perde per un soffio fuori casa contro l'Aostana.

 

Il DS Girlanda Graziano commenta: abbiamo perso un incontro che si poteva vincere.

Pur avendo dalla nostra i quattro punti delle corse non siamo riusciti a vincere.

Un primo turno di gioco disastroso (vinto solo la coppia con Bagnasco Ragozza) ha compromesso tutto l'incontro.

Il turno centrale ci riportava in corsa (vinto le due corse con Ortolano ed Allora e perso il tiro di precisione con Negro)

 portandoci al terzo turno di gioco con soli due punti di svantaggio.

Purtroppo la terna con Bagnasco Mariolini Ragozza e la coppia con Daghero Della Piazza Ivan perdevano malamente l'incontro,

consegnando la vittoria in mano agli Aostani. Non va dimenticata la prova eccellente della nuova coppia del combinato a

coppie Mellerio Andrea ed Allora Paolo, portano a casa una splendida vittoria con un punteggio record di 40 punti (20 a testa),

e la bella individuale di Negro che vince comodamente contro Durand 13 a 2.

 

RISULTATI DEL GIRONE A:

 

BEINETTESE - LA CAPANNINA 15 A 7

LITORALE - CHIAVARESE 10 A 12

AOSTANA - MASERA 12 A 10

 

In alto: Presidente Corbelli Gianfranco-Presidente Onorario Lorenzina Ennio-Frattoni Stefano-Ortolano Alessandro-Della Piazza Ivan-Mellerio Andrea-Negro Carlo-Mellerio Stefano-Vice Allenatore Ferrari Bartolomeo.

In basso: Allenatore Girlanda Graziano-Allora Paolo-Frattoni Lorenzo-Ragozza Claudio-Daghero Fabrizio-

Bagnasco Alfredo-Locatelli Massimo-Mariolini Pietro.

NOTIZIA DEL 05 NOVEMBRE 2016

 

CAMPIONATO SERIE B: MASERA 11 BEINETTESE 11.

 

Il Masera perde l'occasione per vincere contro la Beinettese.

 

Il DS Girlanda Graziano commenta: peccato, avevamo la possibilità di portare a casa la vittoria.

Ci siamo presentati all'ultimo turno di gioco con ben quattro punti di vantaggio,

non sono bastati a farci vincere. Comunque non dispero, un pareggio contro una diretta concorrente ai primi tre posti in classifica non è certo da disprezzare.

Ricordo che qualificarsi nei primi tre posti in classifica significa accedere alla prima fase dei playoff per la promozione alla serie A, obbiettivo del Masera in questo campionato.

 

RISULTATI DEL GIRONE A:

CHIAVARESE - AOSTANA 15 A 7

LA CAPANNINA - LITORALE 16 A 6

MASERA - BEINETTESE 11 A 11

 

Primo turno di gioco:

Negro vince 27 a 24 contro Dalmasso il combinato.

Daghero vince 13 a 7 l'individuale contro Basilietti.

Bagnasco - Allora perdono 12 a 13 la coppia contro Cortellazzi - Milanesio.

Mariolini - Locatelli - Frattoni - Mellerio S. vincono 11 a 4 la quadretta contro Bongioanni - Ferraro - Graziano - Manzo.

 

Prove di tiro:

Ortolano 23/28 - Allora 22/28 pareggiano 45 a 45 la staffetta contro Danna - Ferrero.

Negro vince 24 a 10 il tiro di precisione contro Dalmasso.

Ortolano 39 su 46 perde contro Danna 40 su 45 il progressivo.

 

Secondo turno di gioco:

Mariolini 13 - Mellerio A. 16 perdono 29 a 33 il combinato a coppie contro

Basilietti - Cortellazzi. 

Negro perde 7 a 12 l'individuale contro Ferraro.

Daghero - Frattoni perdono 6 a 7 la coppia contro Dalmasso - Blengino.

Bagnasco - Ortolano - Mellerio vincono 12 a 6 la terna contro Bongioanni -

Graziano - Manzo.

In alto: Presidente Corbelli Gianfranco-Presidente Onorario Lorenzina Ennio-Frattoni Stefano-Ortolano Alessandro-Della Piazza Ivan-

Mellerio Andrea-Negro Carlo-Mellerio Stefano-Vice Allenatore Ferrari Bartolomeo.

In basso: Allenatore Girlanda Graziano-Allora Paolo-Frattoni Lorenzo-Ragozza Claudio-

Daghero Fabrizio-Bagnasco Alfredo-Locatelli Massimo-Mariolini Pietro.

NOTIZIA DEL 29 OTTOBRE 2016

 

CAMPIONATO SERIE B: LITORALE 9 MASERA 13.

 

Il Masera pur non giocando molto bene, vince la prima di campionato

fuori casa contro il Litorale.

 

Il DS Girlanda Graziano commenta: i campi di gioco molto difficili ci hanno messo a dura prova. Non mi aspettavo una squadra così coriacea, pur avendo le corse

dalla nostra la vittoria non è stata cosa facile. Sono contento, questa vittoria nella prima di campionato era molto importante. Non va dimenticato che la squadra

presenta ben quattro giocatori nuovi, Daghero Fabrizio proveniente da Rosta Torino, Ortolano Alessandro e Allora Paolo da Chieri, Negro Carlo da Carmagnola.

Spero di riuscire nel più breve tempo possibile a trovare l'assetto giusto, sarà fondamentale negli incontri più impegnativi come quello di sabato

05 novembre ore 14.30 a Domodossola contro la Beinettese di Cuneo.

 

RISULTATI DEL GIRONE A:

CHIAVARESE - LA CAPANNINA 13 A 9

LITORALE - MASERA 9 A 13

BEINETTESE - AOSTANA 18 A 4

 

Giocatori in evidenza:

 

Bagnasco Alfredo per il Masera.

Dogliani Franco per il Litorale.

 

Primo turno di gioco:

Negro pareggia 20 a 20 contro Mussi il combinato.

Daghero pareggia 11 a 11 l'individuale contro Manfredi.

Bagnasco - Ragozza vincono 9 a 3 la coppia.

Mariolini - Mellerio A. - Frattoni (sostituito da Della Piazza) - Mellerio S. perdono 4 a 9 la quadretta.

 

Prove di tiro:

Ortolano 22/28 - Allora 24/28 vincono 46 a 20 la staffetta.

Negro perde 18 a 20 il tiro di precisione contro Dogliani.

Ortolano 35 su 47 vince contro Alberti 17 su 44 il progressivo.

 

Secondo turno di gioco:

Mariolini 17 - Della Piazza 10 vincono 27 a 25 il combinato a coppie. 

Negro perde 8 a 10 l'individuale contro Dogliani.

Daghero - Frattoni pareggiano 9 a 9 la coppia contro Costa - De Vincenzi.

Bagnasco - Ragozza - Mellerio vincono 9 a 3 la terna contro Repetto - Mussi - Garibaldi.

 

In alto: Presidente Corbelli Gianfranco-Presidente Onorario Lorenzina Ennio-Frattoni Stefano-Ortolano Alessandro-

Della Piazza Ivan-Mellerio Andrea-Negro Carlo-Mellerio Stefano-Vice Allenatore Ferrari Bartolomeo.

In basso: Allenatore Girlanda Graziano-Allora Paolo-Frattoni Lorenzo-Ragozza Claudio-Daghero Fabrizio-

Bagnasco Alfredo-Locatelli Massimo-Mariolini Pietro.

NOTIZIA DEL 12 OTTOBRE 2016

 

DAMIANI FAUSTO VINCE A VIGEZZO.

 

Damiani Fausto vince la gara individuale in notturna, organizzata dalla bocciofila Valle Vigezzo.

Ancora una volta ha dimostrato le sue grandi attitudini a questo gioco, che da sempre l'hanno contraddistinto. Complimenti!!!

 

Damiani Fausto

NOTIZIA DEL 24 SETTEMBRE 2016

 

RIFATTI I CAMPI AL BOCCIODROMO COPERTO.

BENE LA VENDITA DELL'UVA ALLA FESTA DI MASERA.

 

La bocciofila Masera ringrazia molto tutti i soci, collaboratori ed amici che nel mese di agosto hanno lavorato alla sistemazione dei campi di bocce al coperto di Domodossola.

Ringrazia molto anche tutti quelli che intervallandosi nelle quattro giornate della festa patronale di Masera, sono riusciti, malgrado il tempo non sempre favorevole, a vendere tutte le cassette d'uva.

 

GRAZIE A TUTTI!!!!!

 

 

NOTIZIA DEL 21 SETTEMBRE 2016

 

ALTRO PRIMO POSTO DEL MASERA

 

Ragozza Claudio con Del Sindaco Amedeo vincono in categoria superiore la gara notturna n. 19 del 12 settembre, in memoria di Gianfranco Zambonini.

Le finali giocate al coperto di Domodossola hanno stilato la seguente classifica:

1° Ragozza Claudio - Del Sindaco Amedeo - Masera

2° Mellerio Andrea - Tori Elio - Masera

3°Verganti Maurizio - Guerra Ezio - Masera

Ragozza - Del Sindaco

NOTIZIA DEL 14 SETTEMBRE 2016

 

SORTEGGIO CAMPIONATO SERIE B

 

Mercoledì 14.09.16 presso la sede Regionale della FIB si sono riunite le società partecipanti al campionato di serie B ed il Comitato Regionale,

per discutere e decidere le modalità da applicare al sorteggio del campionato di serie B.

La maggioranza delle società presenti hanno preferito individuare le due teste di serie, una la retrocessa dalla serie A ovvero il Masera,

la seconda quella con più punti nel campionato 2016.

Essendo 12 le squadre sono stati creati due gironi da 6 squadre dividendo le 4 Liguri, e le 3 Aostane.

Il tutto ovviamente attraverso sorteggio. Ecco il risultato:

GIRONE A

GIRONE B

MASERA (VB) NITRI CONTOZ (AO)
LITORALE (MC) ROSTA (TO)
AOSTANA (AO) BASSA VALLE (AO)
CHIAVARESE (GE) ABG GENOVA (GE)
BEINETTE (CN) CALVARESE (GE)
LA CAPANNINA (BI) VELOCE CLUB PINEROLO (CN)

NOTIZIA DEL 11 SETTEMBRE 2016

 

IL MASERA CAMPIONE D'ITALIA PER LA SECONDA VOLTA.

FINE SETTIMANA INTENSO PER IL MASERA.

 

A Cavarzano Belluno Mariolini Pietro e Frattoni Stefano conquistano il titolo Italiano a coppie di categoria B.

Dopo due giornate strepitose la coppia padrona di grandi risultati anche in passato, ha ancora una volta dimostrato la sua forza complimenti da tutta l'Ossola.

Classifica finale: oro Masera Domodossola - Mariolini Pietro - Frattoni Stefano, argento Sant'Antonio Belluno - Bet - Spinato,

bronzo La Capannina Biella Carzaghi - Cozzani e Ntri Aosta Chadel - Hugonin.

 

Bene anche Bagnasco Alfredo e Ragozza Claudio, ai campionati Italiani a coppie di serie A giocati ad Albenga

si piazzano nei primi otto posti in classifica. Perdono per entrare nei quattro dalla coppia della Perosina Carlevaro - Cavagnaro.

 

Mariolini - Frattoni sul podio campioni d'Italia.

Ragozza - Bagnasco

NOTIZIA DEL 08 SETTEMBRE 2016

 

FRATTONI - FRADELIZIO PRIMI AL BADULERIO.

 

Grande vittoria del giovane allievo del Masera Frattoni Lorenzo che in coppia con Fradelizio Luciano,

battono in finale della notturna organizzata dalla Concordia, e disputata sui campi del Badulerio, la blasonata coppia Marta - Fusco.

 

Note: Undicesimo primo posto stagionale nelle gare locali per la bocciofila Masera.

 

Frattoni Lorenzo - Fradelizio Luciano

NOTIZIA DEL 28 AGOSTO 2016

 

BRONZO AI CAMPIONATI ITALIANI.

 

A Perosa Argentina Mellerio Andrea conquista il bronzo ai campionati Italiani di tiro di precisione.

Vince la finale a quattro Cargnello con 19 punti, secondo Soggetti con 17 punti, terzo Mellerio con 15.

Grande soddisfazione per il Masera e per tutta l'Ossola, complimenti.

 

NOTIZIA DEL 30 GIUGNO 2016

 

CAMPIONATO SERIE B

La squadra del Masera subisce una modifica.

 

A causa di problemi lavorativi il giocatore Ravera Antonio non parteciperà al campionato di serie B con la maglia del Masera.

Ravera è stato subito sostituito con il giocatore di categoria A Negro Carlo, al momento gioca a Torino con la società La Tesoriera.

 

ECCO LA NUOVA ROSA DEI GIOCATORI

 

GIOCATORI PROVENIENTI DA ALTRE PROVINCE:

            

Negro Carlo. Daghero Fabrizio. Bagnasco Alfredo.Ortolano Alessandro. Allora Paolo.

 

GIOCATORI OSSOLANI:

           

Mariolini Pietro. Ragozza Claudio. Locatelli Massimo. Frattoni Stefano. Mellerio Stefano. Della Piazza Ivan. Mellerio Andrea.

NOTIZIA DEL 20 GIUGNO 2016

 

MEMORIAL ATTILIO DELLA PIAZZA

La gara notturna a coppie organizzata dal Masera in memoria di Attilio Della Piazza è vinta dal figlio Della Piazza Ivan in coppia con Delsindaco Amedeo.

Vincono la finale contro un'altra coppia del Masera Mellerio Andrea - Ariola Renato.

 

Della Piazza Ivan - Delsindaco Amedeo

NOTIZIA DEL 05 GIUGNO 2016

 

DAMIANI FAUSTO VINCE LA GARA INDIVIDUALE

ORGANIZZATA DALLA CONCORDIA.

Damiani Fausto si dimostra ancora una volta un grande giocatore nella specialità individuale, vince la gara organizzata in data 05/06/2016 dalla bocciofila Concordia giocata al Badulerio.

Vince la finale contro il giocatore delle Valli Ossolane Antonini Ivano.

 

Damiani Fausto

NOTIZIA DEL 05 GIUGNO 2016

 

MARIOLINI FRATTONI PRIMI NELLA

SELEZIONE A COPPIE GIOCATA A TORINO

 

Grande risultato della coppia della bocciofila Masera Mariolini Pietro e Frattoni Stefano,

vincono la selezione per i campionati Italiani organizzati dalla bocciofila La Tesoriera di Torino.

I campionati a coppie si disputeranno a Belluno il 10-11 settembre 2016.

 

FOTO 1        FOTO 2

 

Mariolini Pietro - Frattoni Stefano

NOTIZIA DEL 03 GIUGNO 2016

 

VENDUTO IL PULMINO SOCIETARIO

 

Dopo tanti anni di servigi il pulmino della società Masera è stato venduto.

Ci ha accompagnati in molte parti d'Italia.

Molti sono i ricordi, i festeggiamenti nelle vittorie, i silenzi nelle sconfitte, le partite a carte mentre il Bortolo guidava, la stanchezza dopo interminabili trasferte.

Che nostalgia vederlo partire.........

Il pulmino se ne va......

NOTIZIA DEL 25 MAGGIO 2016

 

MELLERIO ANDREA E GUERRA EZIO VINCONO

LA NOTTURNA DELLA BOGNANCO.

 

Continua la serie positiva del Masera, Mellerio Andrea con Guerra Ezio vincono al circolo Enel la gara n. 10, notturna a coppie organizzata dalla bocciofila Bognanco Terme.

Vincono la finale contro la coppia sempre del Masera Ragozza Claudio e Bionda Gianfranco.

 

Guerra Ezio - Mellerio Andrea

NOTIZIA DEL 22 MAGGIO 2016

 

DAMIANI FAUSTO VINCE LA GARA INDIVIDUALE

DELLE VALLI OSSOLANE.

 

Altro primo posto per la società Masera, Damiani Fausto si riconferma un grande individualista, vince la gara n. 11 organizzata dalle Valli Ossolane in data 22.05.16.

Batte in finale Guerra Moreno della Caddo.

 

Damiani Fausto

NOTIZIA DEL 18 MAGGIO 2016

 

VINTA ANCHE LA NOTTURNA DELLE VALLI OSSOLANE.

 

Altro primo posto per la società Masera, la coppia composta da Mellerio Andrea ed Ariola Renato vince la notturna giocata all'Isola ed organizzata dalla bocciofila Valli Ossolane.

Vincono la finale contro un'altra formazione del Masera, Della Piazza Ivan con Del Sindaco Amedeo. La gara era la n. 7 iniziata in data 02 maggio 2016.

 

Mellerio Andrea - Ariola Renato

NOTIZIA DEL 15 MAGGIO 2016

 

ALTRO PRIMO POSTO PER IL MASERA

 

Altro primo posto per la società Masera, la terna composta da Verganti Maurizio, Damiani Fausto, Guerra Ezio vincono

la selezione per i campionati Italiani giocata a Moccogna ed organizzata dalla bocciofila Caddo.

Vincono la finale contro un'altra formazione del Masera, Ariola Renato, De Vecchi Carlo, Tori Elio.

I campionati Italiani si disputeranno ad Alessandria il 02 e 03 luglio 2016.

 

Guerra E. - Damiani F. - Verganti M.

NOTIZIA DEL 06 MAGGIO 2016

 

DEVOLVI IL 5 PER MILLE AL MASERA

 

Non sai a chi devolvere il 5 per mille nella dichiarazione dei redditi? aiuta la bocciofila Masera che ha sempre tenuto alto il nome degli Ossolani in tutta Italia,

indica: ASDCGB MASERA CODICE FISCALE 92003430037.

Grazie passa parola!!!!

NOTIZIA DEL 06 MAGGIO 2016

 

IN VENDITA IL PULMINO DEL MASERA

 

La bocciofila Masera vende il suo pulmino nove posti FIAT DUCATO PANORAMA, chilometri totali 181.000, perfettamente funzionante, di recente sistemato.

Chi fosse interessato può chiamare il 3474353236.

 

NOTIZIA DEL 04 MAGGIO 2016

 

PARTE BENE LA STAGIONE ESTIVA PER IL MASERA

 

Tre vittorie consecutive del Masera nelle prime gare estive 2016.

 

Colombo Angelo e Franchini Angelo vincono la notturna a coppie n. 1604, iniziata il 04 aprile 2016 ed organizzata dal Comitato Territoriale FIB di Domodossola,

vincono la finale contro la formazione della Bognanco Bruno Enrico e Broggio Mario.

 

Verganti Maurizio con Guerra Ezio vincono la notturna a coppie n. 04 organizzata dalla Concordia, iniziata il 18 aprile 2016,

vincono la finale battendo la formazione della Caddo Cagnacci Andrea e Guerra Moreno.

 

Verganti Maurizio vince la gara diurna individuale n. 05 organizzata dalla Concordia, giocata in data 25 aprile 2016, vince la finale battendo Zanoletti Bruno della Concordia.

NOTIZIA DEL 14 APRILE 2016

 

ECCO LA NUOVA SQUADRA PER LA SERIE B

 

Il Masera parteciperà al campionato di serie B anno 2016/17.

Intervista al DS Girlanda Graziano.

 

Prima di tutto devo informare di aver ritirato, a seguito di lunghi colloqui con il Presidente onorario Lorenzina Ennio ed il Presidente Corbelli Gianfranco, le mie dimissioni da direttore sportivo.

Abbiamo ritenuto di dover allestire ed organizzare ancora una volta, una squadra che affrontasse dignitosamente il campionato di serie B 2016/17.

La nuova squadra presenta alcune novità: Daghero Fabrizio giocatore di categoria A proveniente dalla società Gaglianico di Biella,

Ortolano Alessandro di categoria A proveniente sempre dalla società Gaglianico, Allora Paolo di categoria B proveniente dalla società Chierese di Chieri,

Ravera Antonio di categoria A proveniente dalla società Serravallese di Alessandria.

Unico giocatore proveniente da altre Province della passata stagione riconfermato è Bagnasco Alfredo,

che con Ortolano ed Allora dovranno dividersi le corse oltre ad alcune prove tradizionali.

Tutto sommato sono felice, sono riuscito in poco tempo a creare un'ottima squadra che presenta giocatori molto importanti.

Credo che se tutto fila liscio si possano raggiungere grandi risultati come ad esempio conquistare i playoff, che deve essere l'obbiettivo primario per tutti noi.

 

LA ROSA DEI GIOCATORI

 

GIOCATORI PROVENIENTI DA ALTRE PROVINCE:

Ravera A.   Daghero F.   Bagnasco A.  Ortolano A.   Allora P.

 

GIOCATORI OSSOLANI:

Mariolini P. Ragozza C. Locatelli M. Frattoni S. Mellerio S. Della Piazza I. Mellerio A.

NOTIZIA DEL 03 APRILE 2016

 

IL MASERA SECONDO ALLA GARA INTERNAZIONALE DI ALASSIO

 

Griva Massimo, Bunino Mauro, Cagliero Pierluigi, Lorenzina Ennio si classificano al secondo posto nella gara internazionale a quadrette di Alassio, la gara più importante al Mondo.

 

Dopo due giornate di intensi incontri gli azzurri cedono solo all'ottava partita contro la formazione della BRB Ivrea Ballabene C., Grosso, Deregibus, Andreoli.

In Ossola grande soddisfazione nel vedere sul podio la nostra formazione, mai nessuno era riuscito ad ottenere un simile risultato.

Alla gara hanno partecipato le formazioni più importanti del mondo, provenienti dalla Francia, dal Principato di Monaco, dalla Spagna, dalla Slovenia, dalla Svizzera ecc.

Da notare l'elevatissima prestazione del Presidente Onorario del Masera Lorenzina Ennio, in due lunghe giornate di gioco ha fatto impazzire i bocciatori avversari.

 

Griva Massimo - Lorenzina Ennio - Cagliero Pierluigi - Bunino Mauro

NOTIZIA DEL 12 MARZO 2016

 

PLAY OUT SERIE A: NOVENTA 15 MASERA 9

 

Il Masera retrocede in serie B.

 

Il Masera perde l'incontro decisivo valido per la permanenza in serie A contro il Noventa di Piave, con il punteggio di 9 a 15 e retrocede nel campionato di serie B.

L'assenza di Griva Massimo e Bagnasco Alfredo non hanno fatto altro che decretare la sconfitta del Masera, in un incontro che poteva essere vinto anche senza di loro.

Nel primo turno di gioco oltre a vincere l'individuale 13 a 11 con Della Piazza Ivan contro Porello Alessandro ed il combinato 25 a 19 con Mariolini Pietro contro Ormellese Giacomo,

si sarebbe potuto vincere comodamente anche la quadretta con Di Nardo Gianpiero - Locatelli Massimo - Borca Massimo - Mellerio Stefano contro Ormellese Francesco - Ormellese Marco - De Pieri Luciano - Ungolo Domenico.

All'ultima mano di gioco infatti, gli azzurri conducevano la partita 7 a 3, ma una mano di gioco disastrosa permetteva agli avversari di fare cinque punti e vincere.

Nel turno centrale vince solo Bunino Mauro il progressivo 40 a 29 contro Andrici Alexandro.

Il turno finale da ancora una volta al Masera la possibilità di pareggiare l'incontro infatti la terna con Mellerio Stefano - Mellerio Andrea - Frattoni Stefano vince comodamente 9 a 2,

Mariolini Pietro nell'individuale conferma di essere un grande giocatore tenendo sotto controllo il campione mondiale Ormellese Giacomo.

Purtroppo la partita viene interrotta sul punteggio di sette a sette a causa della sconfitta nel combinato a coppie giocato da Ragozza Claudio e Della Piazza Ivan contro De Pieri Luciano e Ormellese Francesco con il punteggio di 25 a 27.

Il commento del DS Girlanda Graziano: in dieci anni di campionati il Masera retrocede per la prima volta.

Abbiamo sempre fatto bella figura in tutte le categorie, per me è sicuramente un duro colpo che non può fare altro che mettere nelle mani del Presidente le mie dimissioni.

Ringrazio chi mi ha sostenuto fino ad oggi, in particolare modo il Presidente Onorario Lorenzina Ennio, ed il Presidente Corbelli Gianfranco, dei quali nutro una grandissima stima.

Ringrazio il numeroso pubblico che in questi anni ci ha sempre sostenuti.

Ringrazio tutti gli sponsor per il loro generoso contributo.

Ringrazio tutti i giocatori Ossolani che in questi anni hanno sempre dimostrato grande dedizione ed impegno, non ricordo che abbiano mai saltato un allenamento.

Ringrazio Bunino Mauro e Griva Massimo campioni dentro e fuori dai campi,

in questi anni ho conosciuto ed ho avuto modo di gestire moltissimi campioni, ma come loro credo che ne esistano veramente molto pochi.

Un saluto a tutti.

Il DS Girlanda Graziano

NOTIZIA DEL 05 MARZO 2016

 

IN CAMPIONATO DI SERIE A ALTRA BELLA PRESTAZIONE DEL MASERA

 

Masera 9 Pontese 15

 

Il Masera gioca molto bene ma deve cedere sotto i duri colpi della Pontese. Adesso il Masera sembra una vera squadra di serie A, commenta Girlanda,

stiamo entrando in forma a campionato finito, ma non è mai troppo tardi per raggiungere l'obbiettivo prefissato, ovvero la salvezza.

Ci basta giocare ancora una volta bene contro il Noventa, ritengo non sia di certo una squadra irresistibile.

 

Commenti di giornata:

 

Nel primo turno purtroppo Bunino perde il combinato con un bel 26 a 27 contro Marcelja, la quadretta con Locatelli (sostituito da Della Piazza),

Mellerio Andrea, Frattoni e Mellerio Stefano riescono a recuperare ben 7 punti di svantaggio e pareggiano la partita 9 a 9 contro Buset, Causevic, Cumero, Ziraldo,

molto bene Ragozza e Griva nella coppia vincono largamente 13 a 8 contro Sever Frare.

 

Nel turno centrale nota di spicco il progressivo del campione Griva che vince contro Borcnick 46 a 45.

 

Nell'ultimo turno grande prestazione dell'Ossolano Della Piazza nel combinato a coppie,

totalizza ben 20 punti Bagnasco 15 e vincono 35 a 34 contro Cumero Causevic, altra bella prestazione è quella di Di Nardo nell'individuale vince contro Sever 13 a 6.

 

Sabato 12 marzo a Noventa di Piave, il Masera si gioca tutta la stagione in un incontro decisivo per la salvezza, speriamo in bene!!!

NOTIZIA DEL 02 MARZO 2016

 

VISITA LA NUOVA PAGINA "FOTO SETTORE GIOVANILE"

 

Troverai tutte le foto del settore giovanile a nostra disposizione con varie informazioni.

NOTIZIA DEL 27 FEBBRAIO 2016

 

CAMPIONATO SERIE A: MASERA 15 GAGLIANICO 9.

 

Dopo aver perso fuori casa contro la Ferriera in data 20/02/16, il Masera torna a vincere, batte in casa il Gaglianico Biella con una splendida prestazione.

 

Nel primo turno si parte subito bene con le vittorie di Bunino nel combinato con un punteggio altissimo 32 e la coppia con Bagnasco Ragozza.

Nel turno centrale bene le corse, staffetta vinta con 53 (Bunino 29 e Griva 24), progressivo vinto da Griva con 44, vinto anche un tiro tecnico con Di Nardo che malgrado i problemi alla cuffia dei rotatori totalizza un bel 20.

Si giunge quindi al turno finale con il punteggio di 10 a 6 a favore del Masera. Bagnasco Della Piazza pareggiano il combinato a coppie con 32, vincono la coppia Bunino Frattoni e vincono la terna Griva Mariolini e Ragozza.

Punteggio finale 15 a 9.

NOTIZIA DEL 06 FEBBRAIO 2016

 

CAMPIONATO SERIE A: B ORGONESE 14 MASERA 10.

 

Il Masera perde fuori casa contro la Borgonese all'ultima boccia!!!!!

 

Peccato, un tradizionale disastroso (su otto partite vinta solo la terna), ha generato una sconfitta che l'alfiere del Masera Griva non si meritava.

Straordinaria la staffetta con Bunino, 59 su 59 (31 Bunino 28 Griva), straordinario anche il progressivo con 46 su 49,

ed infine vince anche la terna con un media da fantascienza tutte colpite più un pallino di salvezza.

Gli altri quattro punti provengono dai due tiri tecnici vinti da Borella con 12 e un ottimo Di Nardo con 20.

Ora la classifica parla molto chiaro, ultimi in classifica a due punti da Noventa che vince in casa contro la Ferriera.

Per la salvezza a questo punto non ci resta che sperare in un play out ad alto livello.

Griva Massimo

NOTIZIA DEL 19 DICEMBRE 2015

 

IL MASERA GIOCA BENE MA PERDE.

PONTESE 16 MASERA 8

 

Il Masera perde fuori casa contro la Pontese ma non sfigura.

 

Malgrado i problemi che continuano a perseguitarci (Di Nardo acciaccato dolori ad una spalla, Borella e Borca assenti) il Masera non sfigura.

Bunino vince il combinato con 27, Mariolini perde l'individuale ma raccoglie un sacco di applausi, Griva e Frattoni pareggiano la coppia,

Locatelli Bagnasco Della Piazza Mellerio S. vincono la quadretta, quindi si va al turno centrale con il punteggio di 5 a 3.

Purtroppo si pareggia solo la staffetta con Bunino Griva, si perdono i tecnici con Locatelli e Bagnasco, si perde il progressivo con Mellerio A.

Si va al terzo turno di gioco con il punteggio di 6 a 10. A questo punto le possibilità di pareggiare l'incontro sono molto poche,

tuttavia le partite condotte molto bene dai giocatori del Masera (Bunino Ragozza coppia, Bagnasco Di Nardo combinato, Della Piazza individuale),

danno questa speranza fino allo scadere del tempo, si vince solo la terna con Griva Frattoni Mariolini.

NOTIZIA DEL 12 DICEMBRE 2015

 

ALTRO INCONTRO PERSO PER UN SOFFIO DAL MASERA

 

Il Masera perde fuori casa contro il Gaglianico 10 a 14.

 

"Le ho provate proprio tutte", commenta Girlanda, "ho cercato in tutti i modi di sfruttare i giocatori più in forma,

purtroppo non siamo riusciti anche in questa occasione a portare a casa punti.

In questo momento la squadra vive sulle spalle di Bunino e Griva (10 punti totalizzati: staffetta, progressivo, coppia, terna, combinato) i quali dimostrano ad ogni incontro una forma strepitosa.

Sappiamo tutti molto bene che per vincere incontri ci vuole l'aiuto da parte di altri giocatori che in questo momento pur mettendoci molto impegno non riescono ad entrare in forma.

Spero che questo avvenga nel più breve tempo possibile altrimenti le cose per noi tutti si mettono male!!!".

NOTIZIA DEL 05 DICEMBRE 2015

 

ILMASERA PERDE IN CASA CONTRO FERRIERA.

 

Amerio colpisce il pallino per vincere la terna a tempo scaduto

e regala la vittoria dell'incontro alla Ferriera.

 

"Peccato" commenta Girlanda. "Della Piazza con l'ultima boccia fa biberon e facilita di molto l'annullo ad Amerio, in una mano di gioco molto sfavorevole alla Ferriera.

Come già avvenuto in altri incontri abbiamo dominato il primo turno di gioco (6/2), nel turno centrale abbiamo vinto solo la staffetta (progressivo perso da Griva 46 a 47!!!!),

nell'ultimo turno di gioco ho dovuto stravolgere all'ultimo momento la formazione a causa della rinuncia da parte di Griva ed abbiamo vinto solo la coppia con lo straordinario Bunino che le ha colpite praticamente tutte e Ragozza".

NOTIZIA DEL 29 NOVEMBRE 2015

 

PROMOZIONI E RETROCESSIONI 2015/2016

 

PROMOZIONI DALLA CATEGORIA B ALLA CATEGORIA A

PROMOZIONI DALLA CATEGORIA C ALLA CATEGORIA B

RETROCESSIONI DALLA CATEGORIA B ALLA CATEGORIA C

RETROCESSIONI DALLA CATEGORIA A ALLA CATEGORIA B

NOTIZIA DEL 24 NOVEMBRE 2015

 

IL MASERA PREMIATO DAL COMITATO FIB E DALL'AMINISTRAZIONE COMUNALE DI DOMODOSSOLA

 

Nella riunione di fine stagione 2015, organizzata dal Presidente del Comitato FIB di Domodossola Giorgio Niero,

la bocciofila Masera è stata premiata per aver vinto la classifica di società nelle gare locali, e ha ricevuto i ringraziamenti dall'amministrazione Comunale di Domodossola,

attraverso l'Assessore allo sport Paola Modini, per aver dato lustro all'intera Comunità

grazie agli eccellenti risultati sporti conseguiti in campo nazionale.

Ringraziamo infinitamente l'Amministrazione Comunale di Domodossola ed il Presidente del Comitato FIB Giorgio Niero.

 

Pres. Corbelli Gianfranco Ass. Modini Paola - Segr. D.S. Girlanda Graziano

la targa dell'Amministrazione di Domodossola

la targa del Comitato FIB Domodossola

NOTIZIA DEL 21 NOVEMBRE 2015

 

IL MASERA CONQUISTA UN PUNTO

IMPORTANTISSIMO CONTRO LA BORGONESE

 

A Domodossola la bocciofila Masera conquista un punto importantissimo contro lo squadrone Borgonese.

Ci si è presentata l'occasione di portare a casa l'intero bottino, osserva il DS Girlanda Graziano, ci siamo presentati all'ultimo turno di gioco con quattro punti di vantaggio (10 a 6), purtroppo non sono stati sufficienti a farci vincere. Grande livello di gioco da parte degli avversari e qualche errore di troppo da parte dei miei giocatori ha determinato il pareggio finale. Sono comunque contento fare punti contro questa squadra è veramente molto difficile. Note di giornata: il record provvisorio nel combinato a coppie con Griva - Bagnasco 40, 26 nel combinato singolo con Bunino, 54 nella staffetta con Bunino - Griva, coppia a grande livello con Griva - Della Piazza, importantissima vittoria 13 a 10 nell'individuale con Mariolini contro il temutissimo Scassa, bella vittoria in scioltezza della quadretta 13 a 7 con Bagnasco - Di Nardo - Borella - Mellerio.

 

SABATO 05 DICEMBRE 2015 A DOMODOSSOLA

MASERA - FERRIERA

Bunino - Griva nel riscaldamento per le corse

NOTIZIA DEL 14 NOVEMBRE 2015

 

IL MASERA NON RIESCE AD IMPENSIERIRE

LA CORAZZATA PEROSINA

 

A Perosa Argentina il Masera non riesce a contrastare minimamente la corazzata Perosina, porta a casa solo un pareggio nell'incontro tiro progressivo con il solito Bunino Mauro che non finisce mai di stupire. Risultato finale Perosina 23 Masera 1.

Il commento del DS Girlanda:

La mia squadra ha giocato bene, tuttavia al momento decisivo non siamo riusciti a chiudere incontri che si potevano portare a casa. Note di giornata Bunino straordinario nel progressivo 44 e staffetta 27, Della Piazza molto bene a punto in coppia, Borella media a bocciare incredibile sia in quadretta che in coppia, Di Nardo spettacolo nel tiro di precisione 26, Ragozza molto bene a punto in coppia, Bagnasco molto bene nel combinato a coppie 18, molto bene la terna con Locatelli solo 4 bocciate sbagliate, Borca e Frattoni pochissimi gli errori a punto.  Un particolare ringraziamento lo faccio a Griva, malgrado sia stato tormentato tutta la settimana da una gastroenterite virale molto fastidiosa, si è presentato sui campi con la solita voglia di vincere.

 

SABATO 21 NOVEMBRE 2015 A DOMODOSSOLA

MASERA - BORGONESE

 

NOTIZIA DEL 08 NOVEMBRE 2015

 

IL MASERA CONQUISTA L'ORO ED IL BRONZO AI CAMPIONATI ITALIANI DI SERIE A DI TIRO PROGRESSIVO!!

 

Ai campionati nazionali assoluti di tiro progressivo disputati a Saluzzo nelle giornate di sabato 07 e domenica 08 novembre 2015, il velocista della bocciofila Masera Bunino Mauro conquista l'oro mentre Griva Massimo il bronzo. Al Masera è sempre mancato un titolo nazionale, ma conquistarlo in serie A sembrava veramente una cosa impossibile. Grazie infinite ai nostri atleti.

(articolo tratto da Federbocce) 

Si sono conclusi a Saluzzo, sui campi dell'Auxilium, i campionati

nazionali di tiro progressivo maschile, con i successi di Mauro Bunino.

Il trentanovenne atleta del Masera ha sbaragliato l'agguerrito contesto

dei più giovani avversari, superando in finale il campione in carica,

Daniele Micheletti della Perosina, per 45 su 48 a 42 su 47. Medaglie di bronzo per Simone Mana della Brb e Massimo Griva del Masera.

 

Bunino Mauro con la maglia e medaglia d'oro di campione Italiano

Bunino Mauro e Griva Masimo sul podio

articolo comparso su La Stampa

NOTIZIA DEL 31 OTTOBRE 2015

 

CAMPIONATO SERIE A: MASERA 16 NOVENTA 8

 

Bella vittoria del Masera in casa nella seconda giornata di andata

contro il Noventa di Piave.

Ho visto una bella squadra, commenta il DS Girlanda, salvo qualche piccola incertezza tutta la squadra ha giocato molto bene.

Non nascondo di avere avuto molta curiosità nel conoscere la neo promossa nel massimo campionato, tutto sommato mi è sembrata una buona squadra.

Note di giornata: Bunino Mauro 6 punti totalizzati (combinato-staffetta-coppia), Griva Massimo 5 punti (staffetta-progressivo-combinato coppie).

 

Bunino Mauro 6 punti totalizzati.

NOTIZIA DEL 24 OTTOBRE 2015

 

CAMPIONATO SERIE A: BRB 19 MASERA 5

 

Brutto esordio in campionato per il Masera.

Pur essendo consapevole della forza degli avversari, mi aspettavo molto di più dalla mia squadra, molti sono i giocatori che hanno giocato sotto tono, spero in una rapida ripresa per l'incontro casalingo di sabato 31/10/15 contro la neo promossa in serie A Noventa di Piave. (G.G.)

 

la squadra del Masera 2016.

NOTIZIA DEL 10 OTTOBRE 2015

 

MASERA ALLA FASE FINALE DI COPPA ITALIA CATEGORIA "C" E "D".

 

Il Masera dopo aver vinto le selezioni Provinciali, partecipa alla fase finale di Coppa Italia di categoria C, giocata a Belluno il 10 e 11 ottobre 2015, con Ariola Renato, Damiani Fausto, Guerra Ezio, Mellerio Andrea. Nella categoria D, giocata sempre il 10 e 11 ottobre 2015 a Savona, con Cavo Diego, Colombo Angelo, Del Sindaco Amedeo, Locatelli Osvaldo. Risultati: nella categoria "C" negli otto nella categoria "D" nei sedici.

Mellerio Andrea - Ariola Renato - accompagnatore Mellerio Stefano - Damiani Fausto - Guerra Ezio

Cavo Diego - Colombo Angelo - De Sindaco Amedeo - Locatelli Osvoldo

NOTIZIA DEL 29 SETTEMBRE 2015

 

ALTRA VITTORIA LOCALE PER IL MASERA.

 

Altra vittoria locale per il Masera, l'allievo Frattoni Lorenzo, che non finisce di stupire per i progressi avuti in questi ultimi mesi, con Martinetti Franco vincono la notturna organizzata dalla bocciofila Valli Ossolane. Salgono a 13 i successi stagionali.

Frattoni Lorenzo - Martinetti Franco

NOTIZIA DEL 27 SETTEMBRE 2015

 

STRAORDINARIO:

MASERA AL SECONDO POSTO NELLA GARA

NAZIONALE A QUADRETTE AD ASTI.

 

Nella gara Nazionale a quadrette giocata ad Asti il 26 - 27 settembre 2015 la formazione (nella foto) del Masera si arrende solo in finale contro la Perosina. Lodevole la prestazione del Presidente Lorenzina che pur giocando poco alle bocce, dimostra sempre di essere un grande puntatore complimenti a tutti!!!!!!!!!!

Griva - Cagliero - Lorenzina - Bunino

NOTIZIA DEL 05 SETTEMBRE 2015

 

ALTRO SUCCESSO DEL MASERA, A CARPIGNANO SESIA MELLERIO ANDREA E CORBELLI ANDREA

VINCONO IL TROFEO AIDO

 

Mellerio Andrea - Corbelli Andrea

NOTIZIA DEL 21 AGOSTO 2015

 

PROSEGUONO I PREPARATIVI PER IL CAMPIONATO DI SERIE A, FONDI DEI CAMPI DI BOCCE AL COPERTO RIFATTI ALLA PERFEZIONE, UN RINGRAZIAMENTO PARTICOLARE A MARIOLINI PIETRO E CORBELLI GIANFRANCO, OLTRE AI SOCI CHE HANNO COLLABORATO.

Mariolini Pietro a cui va un particolare ringraziamento.

NOTIZIA DEL 20 AGOSTO 2015

IL CAMPIONATO DI SERIE A PARTIRA' IL 24 OTTOBRE 2015

ECCO IL CALENDARIO INCONTRI

CALENDARIO INCONTRI

NOTIZIA DEL 13 AGOSTO 2015

 

LE TELEVISIONI DI FATTI DI SPORT RIPRENDERANNO

IL CAMPIONATO DI SERIE "A", ECCO LA LOCANDINA

CON TUTTE LE TV CHE TRASMETTERANNO

LE RIPRESE CON I VIDEO - COMMENTI.

 

NOTIZIA DEL 16 LUGLIO 2015

 

IL MASERA PRESENTA LA NUOVA SQUADRA

PER IL CAMPIONATO DI SERIE "A" ANNO 2015/16.

 

I RICONFERMATI:

 

1. BORELLA ALAIN

2. BUNINO MAURO

3. DELLA PIAZZA IVAN                                 

4. DI NARDO GIANPIERO

5. FRATTONI STEFANO

6. GRIVA MASSIMO                      

7. LOCATELLI MASSIMO

8. MARIOLINI PIETRO

9. MELLERIO ANDREA              

10. MELLERIO STEFANO

11. RAGOZZA CLAUDIO.

 

NUOVI ACQUISTI:

 

12. BAGNASCO ALFREDO

13. BORCA MASSIMO.

 

    

Borca Massimo                   Bagnasco Alfredo

NOTIZIA DEL 16 LUGLIO 2015

 

MELLERIO ANDREA E GUERRA EZIO VINCONO

LA NOTTURNA ORGANIZZATA DAL MASERA.

 

Salgono ad undici i primi posti stagionali, questa volta a vincere sono Mellerio Andrea e Guerra Ezio, la gara è la notturna organizzata dal Masera. Nota molto importante è che salgono a quattro i primi posti per Guerra Ezio, e tre per Mellerio Andrea, grande risultato bravi!!!!!!!

Guerra Ezio e Mellerio Andrea primi a Masera.

NOTIZIA DEL 13 LUGLIO 2015

 

CAMPIONATI ITALIANI A COPPIE ALLIEVI

BRONZO A MELLERIO ANDREA E FRATTONI LORENZO

 

Nei campionari Italiani a coppie disputati a Cumiana in data 13 luglio 2015 gli allievi del Masera Mellerio Andrea e Frattoni Lorenzo conquistano il bronzo!!!!!!!!!!!!!

Andrea e Lorenzo sul podio a Cumiana

NOTIZIA DEL 01 LUGLIO 2015

 

NOTTURNA A COPPIE DELLA BOGNANCO

IL MASERA PRIMO I CATEGORIA C E D.

 

Nella notturna della Bognanco giocata al circolo Enel di Domodossola il Masera vince il primo posto in categoria C con De Vecchi Carlo e Guerra Ezio, ed in categoria D con Frattoni Lorenzo e Corbelli Andrea. Salgono a dieci i primi stagionali, a due quelli del sorprendente Lorenzo Frattoni che non finisce mai di stupire, complimenti da tutta la società.

Frattoni Lorenzo - Corbelli Andrea.

Guerra Ezio - De Vecchi Carlo

NOTIZIA DEL 31 MAGGIO 2015

 

VINTA LA SELEZIONE A TERNE CATEGORIA C

 

Alla Concordia vincono la selezione per i campionati Italiani a terne di categoria C, Damiani Fausto - Ariola Renato - Guerra Ezio. I campionati si giocheranno ad Imperia nella sede di Roverino il 27 e 29 giugno.

Guerra Ezio - Ariola Renato - Damiani Fausto

NOTIZIA DEL 04 GIUGNO 2015

 

MOLTO BENE L'UNDER 18 DEL MASERA !!!!!!!!

 

A Pinerolo in data 31 maggio Mellerio Andrea si guadagna le qualificazioni ai campionati Italiani di combinato con un bel 3° posto.

In data 02 giugno sempre Mellerio Andrea e Frattoni Lorenzo vincono la gara a coppie valida per le qualificazioni ai campionati Italiani organizzata a Cumiana. Che dire veramente strepitosi!!!!!!!!!!!!

Frattoni Lorenzo - Mellerio Andrea primo posto a Cumiana.

NOTIZIA DEL 24 MAGGIO 2015

 

DAMIANI FAUSTO E GUERRA EZIO VINCONO LA NOTTURNA A COPPIE ORGANIZZATA DALLA VALLI OSSOLANE

 

Quinta vittoria stagionale del Masera, Damiani Fausto e Guerra Ezio vincono la notturna n. 9 del 11 maggio, secondo posto sempre Masera con Della Piazza Ivan e Locatelli Osvaldo, complimenti a tutti!!!

 

Damiani Fausto - Guerra Ezio

NOTIZIA DEL 24 MAGGIO 2015

 

DE VECCHI CARLO E LOCATELLI OSVALDO VINCONO LA SELEZIONE CAMPIONATI ITALIANI A COPPIE ORGANIZZATA DALLA BOGNANCO.

 

Sesta vittoria stagionale del Masera, sui campi della società Bognanco, De Vecchi Carlo con Locatelli Osvaldo vincono la gara n. 11 selezione per i campionati Italiani a coppie di categoria D. I campionati si giocheranno a Torino il 12/13 settembre. 

 

De Vecchi Carlo - Locatelli Osvaldo

NOTIZIA DEL 01 MAGGIO 2015

 

PIETRO MARIOLINI ANCORA UNA VOLTA STREPITOSO

 

Mariolini Pietro ancora una volta tiene alta la bandiera della bocciofila Masera, vince a Novara la Selezione dei campionati Italiani del combinato.

I campionati Italiani si disputeranno a Riva del Garda organizzati dal Comitato di Trento in data 20 giugno 2015.

 

Mariolini Pietro incredibile giocatore!!!!!

NOTIZIA DEL 14 APRILE 2015

 

VINTA LA GARA NOTTURNA ORGANIZZATA DALLA JUVENTU DOMO

 

Altra gara vinta dal Masera, Mellerio Andrea con Ariola Renato vincono la gara notturna organizzata dalla Juventus Domo.

Salgono a tre le vittorie stagionali locali.

 

Mellerio Andrea - Ariola Renato

NOTIZIA DEL 05 APRILE 2015

 

BUONA PASQUA A TUTTI!!!!!!!!!!!!!

E.... UOVA PER TUTTI......

NOTIZIA DEL 31 MARZO 2015

 

ANCHE LA SECONDA GARA LOCALE VINTA DAL MASERA!!!!

 

Anche la seconda gara locale notturna di Vigezzo, vinta dal Masera con la coppia Ragozza Claudio - Corbelli Andrea,

battono in finale Antonini Ivano - Balzani Agostino della bocciofila Le Valli Ossolane. Grandi!!!!!

Corbelli Andrea - Ragozza Claudio

NOTIZIA DEL 29 MARZO 2015

 

STAGIONE 2015 PRIMA VITTORIA LOCALE DEL MASERA

 

Vittoria della terna Damiani Fausto, De Vecchi Carlo, Corbelli Andrea nella gara organizzata domenica 29.03.2015 dalla bocciofila Caddo in memoria di Ivano Poroli, valori BDD - CDD.

Damiani Fausto - De Vecchi Carlo - Corbelli Andrea

NOTIZIA DEL 15 MARZO 2015

 

SESSANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA BOCCIOFILA MASERA

 

Pranzo sociale in occasione del sessantesimo anniversario della bocciofila Masera, organizzato presso il salone feste di Masera. Sono ben 110 le persone che hanno voluto festeggiare un evento così importante. Si è festeggiato anche l'importante ed inaspettato traguardo raggiunto dalla squadra del Masera nel massimo campionato di serie A, ovvero il quinto posto in classifica!!!!!

il Presidente Onorario del Masera Ennio Lorenzina con il Sindaco di Masera Norma Angela Bianchi

il salone feste di Masera

NOTIZIA DEL 07 MARZO 2015

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

BRB 12 - MASERA 12

 

Le punte di diamante del Masera Bunino - Griva sfregiano la BRB.

 

Nell'ultima giornata di campionato, contro i marziani della BRB Ivrea, il Masera strappa un incredibile pareggio.

Nessuno era riuscito a fare punti a Salassa!!!

 

 

Bunino 6 punti totalizzati: combinato - staffetta - terna

 

 

Griva 4 punti totalizzati: staffetta - combinato a coppie.

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

 

 

NOTIZIA DEL 28 FEBBRAIO 2015

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

MASERA 8 - PEROSINA 16

 

Non c'è che dire il Masera ancora una volta ha dimostrato di essere una buona squadra, all'ultima mano di gioco poteva ancora pareggiare contro una compagine incredibilmente forte.

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

NOTIZIA DEL 24 FEBBRAIO 2015

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

SABATO 28 FEBBRAIO 2015 ORE 13.50

BOCCIODROMO COPERTO DI DOMODOSSOLA

 

MASERA - PEROSINA

 

LA PRIMA IN CLASSIFICA, NON MANCATE ALL'APPUNTAMENTO POTRETE VEDERE GIOCARE GRANDI CAMPIONI I PIU' FORTI DEL MONDO!!!!!!!!!!!!!!!

 

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

IL MASERA DILAGA AD ANDORA CONTRO IL VAL MERULA.

 

VAL MERULA 6 - MASERA 18

 

Altra buona prestazione della bocciofila Masera, non lascia scampo ad un Val Merula demotivato e messo sotto pressione da un ottimo gioco del Masera. Uniche vittorie del Val Merula sono: Borca che vince contro Bunino il combinato 26 a 25, oltre all'individuale contro Cicchero 13 a 5, e la coppia Massazza - Raimondo che vincono contro Borella - Ragozza 13 a 7.

Credo che con questa vittoria siamo riusciti ad assicurarci il quinto posto in classifica  con ben 11 punti e ancora due partite da giocare, anche se proibitive (Perosina e BRB), commenta il DS Girlanda. Traguardo straordinario che nessuno aveva di certo preventivato, sono molto contento ringrazio tutti i miei giocatori.

 

NOTE DI GIORNATA

 

Esordio in serie A del giovane Mellerio Andrea classe 1998, gioca in terna con Mariolini - Frattoni, dimostra di avere molto carattere oltre ad indubbie qualità tecniche, a tempo scaduto colpisce il pallino che determina la vittoria della formazione, un coro di applausi dalle panchine e dalla tribuna accolgono l'esultanza del giovane!!!!!!

Mellerio Andrea in azione sui campi del Val Merula.

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

NOTIZIA DEL  FEBBRAIO 2015

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

MASERA SUPERLATIVO FINO ALL'ULTIMA MANO DI GIOCO!!!

 

MASERA 11 - BORGONESE 13

 

All'ultima mano di gioco a tempo scaduto con il punteggio incontro fermo sul 10 pari, il Masera conduce la terna 7 a 5 ed il combinato a coppie 30 a 27. Il gioco sembra fatto. Nel combinato Di Nardo Ravera hanno un vantaggio di tre punti oltre a quello di bocciare, purtroppo ne sbagliano tre così permettono a Tabone e Petric di pareggiare. A questo punto basterebbe vincere la terna che con il vantaggio di due punti all'ultima mano ed il pallino ben piazzato al minimo sembra una formalità, ma tre bocciate più il pallino incontro sbagliati permettono ad Agnesini Cavallo Mana di battere Griva Cicchero Ragozza 8 a 7.

Quello che mi dispiace di più, commenta il DS Girlanda, è di aver perso da una squadra poco sportiva, una squadra che durante tutto l'incontro non ha fatto altro che lamentarsi, disturbare dalla panchina il gioco, e per ultimo lamentare agli arbitri ipotetiche bocciate nulle per superamento della linea. Ma lo scandalo più grosso è di aver scatenato una grandissima discussione al termine della staffetta, malgrado il punteggio di 52 a 49 a favore del Masera con verbali regolarmente firmati dai quattro verbalizzatori (un punto ho dovuto toglierlo per far smettere di piagnucolare Pettiggiani). Sento spesso fare polemiche su Arbitri Federazione ecc. ma se il comportamento è questo è meglio che ci guardiamo allo specchio e stiamo tutti a casa!!!!!

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

NOTIZIA DEL 07 FEBBRAIO 2015

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

LIVELLO DI GIOCO IMPRESSIONANTE REGALA AL MASERA UNA VITTORIA FUORI CASA IMPORTANTISSIMA!!!!!

 

FERRIERA 9 - MASERA 15

 

Sui campi difficilissimi della Ferriera si è visto ancora una volta un grande Masera. Sapevamo che avremmo avuto il vantaggio delle corse, ma sapevamo anche che ci saremmo trovati di fronte ad una squadra molto forte nel tradizionale. Così è stato, infatti nel primo turno vince solo Bunino il combinato contro Bertolusso 26 a 25. Nel turno centrale bene la staffetta con Bunino Griva contro Peano Castellino 52 a 37, bene i due tiri tecnici con Di Nardo che vince 19 a 18 contro Barbero colpendo il pallino sul fondo, e Borella che pareggia contro Amerio 16 a 16, e per finire molto bene il progressivo con Griva che vince contro Peano 39 a 31. A questo punto si va al terzo turno con il punteggio a favore del Masera di 9 a 7. Turno di gioco caratterizzato da una grande tensione sia sui campi di gioco che fuori, sapevamo tutti dell'importanza di questo risultato per la classifica. Si comincia subito bene con la vittoria nel combinato a coppie, grazie ad uno straordinario Ravera che totalizza un personale di 22 punti (Di Nardo 9) contro Barbero Cibrario (quest'ultimo sostituito da Adorno) punteggio finale 31 a 27. La vittoria che determina la sconfitta finale della Ferriera è firmata dalla straordinaria terna Griva Cicchero e Ragozza che riescono a vincere con il punteggio di 8 a 6 una partita durissima contro Bertolusso Cericola e Zucca. In contemporanea alla vittoria della terna anche la coppia Borella Della Piazza riesce a vincere 7 a 6 una partita che ha dell'incredibile contro Amerio Ponzo. Vorrei complimentarmi con tutta la squadra, commenta il DS Girlanda, con questa qualità di gioco e carattere il nostro obbiettivo non è più di certo la salvezza.

 

Straordinario Griva 6 punti totalizzati, staffetta progressivo e la terna decisiva per la sconfitta della Ferriera.

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

NOTIZIA DEL 05 FEBBRAIO 2015

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

ANCHE SU TUTTOSPORT SI PARLA DEL MASERA!!!!!!

 

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

NOTIZIA DEL 31 GENNAIO 2015

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

Nella storia del Masera si aggiunge una pagina!!!!

 

PONTESE 12 - MASERA 12

 

Il Masera pareggia fuori casa contro i campioni d'Italia. Una giornata storica ed esaltante regala alla nostra classifica un punto importantissimo. Un primo turno molto difficile dove si vince solo il combinato con Bunino contro Ziraldo (21/17), non fa di certo ben sperare. Nel turno centrale delle corse e tiri tecnici il punteggio si ribalta, da 2 a 6 il Masera passa ad 8 a 8, grazie alla vittoria esaltante della staffetta Bunino - Griva 55 / Bornick - Pegoraro 51 (29/30 Bunino-26/28 Griva), grazie alla vittoria dei due tiri tecnici Di Nardo 24 / Feruglio 19 e Borella 27 / Cumero 18. Al fischio d'inizio dell'ultimo turno di gioco si nota una certa tensione da parte degli avversari della Pontese, nel tentativo di proporre la formazione migliore, l'allenatore si chiude negli spogliatoi con tutta la squadra, e si presenta sui campi solo a pochi minuti dall'inizio delle ultime quattro partite. Questo non è servito a molto, infatti il Masera a conoscenza dell'occasione che gli si presentava, e con molta concentrazione, non si lascia intimidire da nessuno e vince subito la terna con Borella Cicchero Frattoni contro Pegoraro Meret Ziraldo con uno spettacolare 13 a 0, a questo punto il pareggio finale dell'incontro viene firmato da un grande ed insostituibile campione che è Bunino, sconfigge il temutissimo Rednak nell'individuale con il punteggio di 13 a 7.

Per me è un sogno che si è avverato, credo che per tutti noi non vi sia migliore ringraziamento a tutto il lavoro ed impegno profuso in questi duri anni.

 

Bunino durante i riscaldamenti contro la Pontese, campione dentro e fuori dai campi. Sei punti totalizzati.

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

NOTIZIA DEL 24 GENNAIO 2015

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

Nell'appuntamento più importante

il Masera non fallisce.

Masera 14 - Gaglianico 10.

 

Questo Masera ancora una volta dimostra di essere una grande squadra, commenta il DS Girlanda. Siamo riusciti a vincere un'incontro molto difficile e carico di tensioni, sapevo che ci saremmo trovati di fronte una squadra molto solida e ben organizzata. Grandi giocatori ed un grande insieme di intenti ci hanno garantito due punti molto importanti, che ci consentono di conquistare il quinto posto in classifica, ad un solo punto dalla quarta Borgonese. Ora la salvezza matematica è molto vicina.

Vorrei dedicare questa vittoria molto importante al nostro presidente Corbelli Gianfranco ed al presidente onorario Lorenzina Ennio, oltre a fare tantissimo per tutti noi, a volte devono subire degli stress incredibili grazie ancora!!!!!

 

Lorenzina Ennio e Corbelli Gianfranco che premiano Ragozza in una recente foto.

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

SABATO 24 GENNAIO 2015 ORE 13.50

TUTTI AL BOCCIODROMO DI DOMODOSSOLA

PER ASSISTERE ALLA PRIMA GIORNATA DI RITORNO

 

MASERA - GAGLIANICO BIELLA

 

Non mancate sabato 24 gennaio 2015 al bocciodromo coperto di Domodossola in Via Romita, per assistere ad uno dei più importanti incontri di tutto il campionato.

Vincere contro il Gaglianico Biella per il Masera vuol dire superarli in classifica, e guadagnare il quinto posto in classifica.

Non si trascuri il fatto che il calendario prospetta per le dirette avversarie del Masera una giornata durissima, infatti il Valmerula gioca contro la Perosina, la Borgonese contro la

BRB Ivrea e per finire la Ferriera contro la Pontese.

 

INCONTRI DEL 24/01/2015:

 

VALMERULA - PEROSINA

BORGONESE - BRB IVREA

MASERA - GAGLIANICO

FERRIERA - PONTESE

 

CLASSIFICA:

 

BRB IVREA 14

PEROSINA 12

PONTESE 10

BORGONESE 7

GAGLIANICO 5

MASERA 4

FERRIERA 4

VALMERULA 0

NOTIZIA DEL 17 GENNAIO 2015

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

Contro i campionissimi della BRB Ivrea grande Masera!!

Masera 8 - BRB 16.

 

Questo Masera è grande, commenta il DS Girlanda, ho visto giocare molto bene su tutti i campi. La differenza la BRB l'ha fatta solo nel turno delle corse e tecnici, otto punti a loro favore, il resto dei punti ce li siamo divisi alla metà. Credo che questo nuovo assetto della squadra possa dare grandi soddisfazioni, basti pensare che il risultato finale più corretto di ieri, doveva essere a mio avviso 10 a 14. Sono felice della prestazione di Mariolini, giocatore che ancora una volta dimostra di essere straordinario, batte senza indugi nell'individuale "Re" Carlo Ballabene con il punteggio di 13 a 10.

 

Note di giornata:

Grande pubblico 190 paganti!!!!

Grande prestazione di Mariolini nell'individuale contro Ballabene Carlo vince 13 a 10.

Ottimo Bunino nel combinato con un bel 26. (Bruzzone 27)

Grande prestazione nella staffetta 55 su 58, Griva 27/28 - Bunino 28/30, contro Ferrero Roggero che sfiorano ancora una volta il record mondiale 60 su 61.

Griva Della Piazza Ivan perfetti nella coppia contro Ballabene Ballabene vincono 13 a 4.

Ottima la terna Borella, Cicchero, Ragozza, vincono contro Birolo, Deregibus, Ferrero 8/7.

 

Risultati:

Combinato: Bunino perde contro Bruzzone 26 a 27.

Individuale: Mariolini vince contro Ballabene C. 13 a 10.

Coppia: Di Nardo Ragozza perdono contro Grosso Deregibus 2 a 13.

Quadretta: Borella Giudici Frattoni Mellerio, perdono contro Mana Ballabene P. Ferrero Birolo 3 a 6.

Staffetta: Griva 27 su 28 Bunino 28 su 30 perdono contro Roggero Ferrero, 55/58 a 60/61.

Precisione: Di Nardo perde contro Grosso 11 a 16.

Precisione: Borella perde contro Mana 1 a 32.

Progressivo: Griva perde contro Roggero 22 a 48 (Griva si ferma).

Combinato a coppie: Di Nardo Ravera vincono contro Grosso Mana 32 a 31.

Individuale: Bunino perde contro Pautassi 8 a 9.

Coppia: Griva Della Piazza Ivan vincono contro Ballabene Ballabene 13 a 4.

Terna: Borella Cicchero Ragozza vincono contro Birolo Deregibus Ferrero 8 a 7.

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

 

Mariolini abbracciato dai Giudici, Mellerio e Frattoni dopo la vittoria contro Ballabene Carlo.

NOTIZIA DEL 13 GENNAIO 2015

 

CAMPIONATO SERIE A

Sabato 17 gennaio 2015 a partire dalle ore 13.50, la bocciofila Masera giocherà a Domodossola l'ultima giornata di andata, contro la capolista BRB IVREA, la squadra più forte del Mondo!!!!!

Il DS Girlanda: quando si gioca contro certe squadre, l'obbiettivo non è di certo quello di portare a casa punti, ma di non sfigurare. 

Sappiamo tutti quale è la loro forza sia nel tradizionale che nelle corse, Roggero Mauro e Ferrero Emanuele hanno da poco battuto il record del Mondo nella staffetta, con il punteggio di 61 tirate e 61 colpite!!

Nel tradizionale ci sono pluri campioni Mondiali come Ballabene Carlo (detto Re Carlo, giocatore più quotato a livello Mondiale), Bruzzone Emanuele, Grosso Daniele, Pautassi Denis, Deregibus Fabrizio, Mana Simone, Ballabene Paolo, Birolo Enrico.

Insomma per noi è una grande gioia solo poter giocare contro questi grandi campioni, il solo fatto di essere riusciti a portarli nel bocciodromo di Domodossola è sicuramente una cosa molto positiva sia per noi, sia per il numeroso pubblico che da sempre ci segue.

Concludendo invito tutti gli appassionati e gli organi di stampa a non mancare a questo appuntamento storico.

i campioni della BRB IVREA.

NOTIZIA DEL 13 DICEMBRE 2014

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

Contro i mostri sacri della Perosina nulla può fare il Masera!!

Perosina 22 Masera 2.

 

Il DS Girlanda:

primo turno di tradizionale giocato alla pari con Bunino super che vince il combinato contro Carrera e Mariolini impeccabile che fino all'ultima mano poteva vincere l'individuale contro Nari, mentre nella coppia e nella quadretta non c'è stato nulla da fare.

Nel turno centrale purtroppo la superiorità della Perosina si fa sentire, infatti non ci concedono nulla ne corse ne tiri di precisione.

Nel terzo turno ancora una volta il Masera non riesce ad impensierire gli avversari e perde tutti gli incontri.

Dai miei calcoli avevo previsto la possibilità di vincere almeno tre partite, purtroppo non ci siamo riusciti.

Non sono di certo questi gli incontri che noi possiamo vincere, l'importante è non perdere la fiducia e giocare al massimo con le squadre a noi simili.

Note di giornata:

grande prestazione nella staffetta 54 su 58 (Griva 27/28 - Bunino 27/30).

Progressivo con Griva 43 su 48.

Bunino nel combinato non sbaglia quasi nulla totalizza un bel 30.

Mariolini impeccabile sia nell'individuale che nella terna.

Mellerio gioca molto bene a punto sia in quadretta che in terna.

 

Combinato: Bunino vince contro Carrera 30 a 24.

Individuale: Mariolini perde da Nari 8 a 9.

Coppia: Di Nardo Della Piazza Ivan perdono contro Grattapaglia Cavagnaro 13 a 0.

Quadretta: Borella Locatelli Frattoni Mellerio, perdono contro Pastre Carlevaro Longo Melignano 13 a 0.

Staffetta: Griva 27 su 28 Bunino 27 su 30 perdono contro Longo Micheletti 44/48 a 56/59.

Precisione: Di Nardo perde contro Manolino 3 a 32.

Precisione: Borella perde contro Grattapaglia 14 a 17.

Progressivo: Griva perde contro Longo 45 a 43.

Combinato a coppie: Di Nardo Giudici perdono contro Carlevaro Nari 23 a 34.

Individuale: Bunino perde contro Melignano 13 a 0.

Coppia: Grica Ragozza perdono contro Pastre Manolino 1 a 13.

Terna: Borella Mariolini Mellerio perdono contro Collet Carrera Grattapaglia 13 a 5.

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

NOTIZIA DEL 13 DICEMBRE 2014

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

Il Masera vince largamente contro Val Merula.

Masera 15 Val Merula 9.

 

Il DS Girlanda: Dopo un primo turno di tradizionali incerto che finisce con il punteggio di 5 a 3 a favore del Val Merula, il Masera domina il turno centrale delle specialità, concede un solo tiro tecnico agli avversari, questo ci permette di andare all'ultimo turno di tradizionali in vantaggio di due punti (9 a 7). Sapevamo molto bene che non potevamo concederci distrazioni, per guadagnarci la permanenza in serie A questo incontro era da vincere a tutti i costi, infatti la squadra scende in campo molto concentrata e non sbaglia quasi nulla, perde solo la coppia e vince l'incontro con il punteggio di 15 a 9.

Note di giornata: la prima vittoria nel combinato a coppie con la nuova formazione Bunino ancora una volta perfetto e Di Nardo, e la prima vittoria per Ravera nell'individuale che fa ben sperare per i prossimi incontri.

 

Combinato: Cicchero perde da Borca 18 a 21.

Individuale: Di Nardo perde da Pittarelli 9 a 10.

Coppia: Griva Della Piazza Ivan pareggiano contro Migliore Croveri 7 a 7.

Quadretta: Borella Locatelli Frattoni Mellerio, vincono contro Fassone Rossi Rosso Raimondo 13 a 0.

Staffetta: Griva 20 su 28 Bunino 29 su 31 vincono contro Pittarelli Masino 49 a 37.

Precisione: Di Nardo vince contro Borca 19 a 15.

Precisione: Borella perde contro Migliore 11 a 17.

Progressivo: Griva vince contro Masino 40 a 19.

Combinato a coppie: Di Nardo Bunino vincono contro Pittarelli Migliore 35 a 27.

Individuale: Ravera contro Borca 13 a 11.

Coppia: Borella Ragozza perdono contro Fassone Massazza 7 a 11.

Terna: Locatelli Mariolini Della Piazza Ivan vincono contro Croveri Rosso Rossi 13 a 1.

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

NOTIZIA DEL 11 DICEMBRE 2014

 

CLAUDIO RAGOZZA PROMOSSO ALLA CATEGORIA "A"

 

Grande soddisfazione in casa Masera, Claudio Ragozza totalizza i punti per passare dalla categoria "B" alla categoria "A". Lo si apprende dal sito nazionale della Federazione Italiana Bocce, nel quale risulta fra i neo promossi, in quindicesima posizione con ben 41 punti!!!!

Nella storia Maserese solo due sono stati gli Ossolani a conquistare la difficilissima categoria, Ragozza Claudio e Della Piazza Ivan peraltro retrocesso proprio quest'anno in categoria "B".

Ragozza Claudio premiato per la promozione in serie A durante l'incontro di campionato Masera - Val Merula.

Presidente Corbelli Gianfranco, Presidente Onorario Lorenzina Ennio, Ragozza Claudio, Vice Presidente Zambonini Giuseppe.

NOTIZIA DEL 06 DICEMBRE 2014

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

Ultimo minuto di gioco determina la sconfitta del Masera.

Borgonese 15 - Masera 9

 

Il DS Girlanda: peccato all'ultimo minuto di gioco si potevano ancora vincere gli incontri utili per portare a casa una vittoria importantissima. Il combinato a coppie sembrava già vinto con il vantaggio di cinque punti ed in poche mani si è perso, Scassa pareggia la coppia a tempo scaduto colpendo il pallino, l'individuale perso sempre a tempo scaduto dopo aver sbagliato la bocciata della partita, insomma tutto è andato storto. Sono comunque contento di come sta giocando la squadra, purtroppo problemi influenzali che hanno debilitato Griva fino a qui infallibile sono stati determinanti. Sono felice dell'esordio nel campionato di serie A di Locatelli Massimo classe 1992, non ha sbagliato nulla ne a bocciare ne a punto,  dopo anni di assidui allenamenti con la squadra se lo meritava proprio!!!!

 

Locatelli Massimo

 

Combinato: Ravera perde da Kozjek 17 a 25.

Individuale: Di Nardo perde da Scassa 6 a 13.

Coppia: Griva Della Piazza Ivan perdono da Tabone Cavallo 8 a 10.

Quadretta: Borella Locatelli Frattoni Mellerio, vincono contro Capello Dalmasso Olivetti Botta 13 a 6.

Staffetta: Griva 23 su 28 Bunino 25 su 31 perdono contro Mana Petric 48 a 51.

Precisione: Di Nardo vince contro Kozjek 29 a 23.

Precisione: Borella vince contro Scassa 25 a 13.

Progressivo: Bunino perde da Mana 44 a 45.

Combinato a coppie: Di Nardo Griva perdono da Cavallo (sostituito da Tabone) Petric 31 a 34.

Individuale: Ravera perde da Kozjek 6 a 7.

Coppia: Borella Ragozza (sostituito da Frattoni) pareggiano contro Scassa Olivetti 8 a 8.

Terna: Bunino Mariolini Della Piazza Ivan vincono contro Dalmasso Capello Gastaldi 7 a 6.

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

 

 

NOTIZIA DEL 29 NOVEMBRE 2014

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

 

Grande Masera vince in casa contro la Ferriera 14 a 10.

 

Il DS Girlanda: giornata storica, prima vittoria in campionato di serie A. Sono veramente felice, ho visto giocare su quasi tutti i campi a grandi livelli.

Guidare una squadra di grandi campioni per me è un grande onore, spero di accontentare sia la società che gli sponsor portandola alla salvezza.

 

Combinato: Ravera ancora una volta non convince e perde da Bertolusso 20 a 25.

Individuale: Di Nardo spreca molto e perde da Amerio 6 a 11.

Coppia: Griva Della Piazza Ivan prime due mani un po' incerte e poi spettacolo, non sbagliano nulla e vincono sul filo di lana contro Cibrario Rossatto 8 a 7.

Quadretta: Borella Giudici (sostituito da Bunino) Frattoni Mellerio, non ne approfittano nelle prime tre mani a causa di un Giudici che sbaglia molto, ma con l'entrata in scena di Bunino perfetto le cose cambiano subito. Borella infallibile non sbaglia nulla ma anche i puntatori Frattoni e Mellerio punteggio finale contro Barbero Cericola Ponzo Zucca 6 a 2.

Staffetta: Griva 26 su 28 Bunino 27 su 30 totalizzano uno spettacolare 53 su 58 e vincono contro Castellino Peano 40 su 59.

Precisione: Di Nardo ancora una volta sotto tono perde da Cericola 11 a 13.

Precisione: Borella ancora una volta esalta il pubblico e vince contro Adorno 18 a 9..

Progressivo: Griva ancora una volta strepitoso vince la sua terza prova giornaliera con un bel 45 su 48 Castellino 34 su 49.

Combinato a coppie: Di Nardo Cicchero perdono malgrado un discreto 34 da Adorno Barbero 37.

Individuale: Ravera gioca bene a punto ma sbaglia un po troppo a bocciare e perde 6 a 8 all'ultima mano contro un ottimo Cericola.

Coppia: Borella Ragozza due gioielli vincono 13 a 2 contro Amerio Ponzo.

Terna: Bunino Mariolini Della Piazza Ivan ancora una volta perfetti vincono 13 a 7 contro Bertolusso Cibrario Rossatto.

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

 

NOTIZIA DEL 23 NOVEMBRE 2014

 

CAMPIONATI ITALIANI PROGRESSIVO:

 

Nei campionati assoluti di tiro progressivo disputati a Domodossola nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 novembre 2014, il Masera con Mauro Bunino sale sul podio al terzo posto. Al primo posto sale Daniele Micheletti della Perosina al secondo Renato Lucco Castello della Capannina ed al terzo/quarto Emanuele Ferrero della BRB Ivrea. Grazie Mauro per averci fatto sognare un titolo Italiano che ancora manca nella bacheca della nostra società, anche se ci siamo andati molto vicino molte volte!!!!!

 

Concludendo vorrei complimentarmi con il nostro presidente del Comitato FIB Domodossola Giorgio Niero, straordinario nell'organizzare eventi non facili come questo e nel gestire il Comitato.

         Lucco Castello R.                  Micheletti D.                        Bunino M.             Ferrero E.

NOTIZIA DEL 15 NOVEMBRE 2014

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A SECONDA GIORNATA:

 

Il Masera si difende bene ma perde l'incontro 7 a 17 contro la Pontese.

 

Il DS Girlanda: malgrado la sconfitta sono contento molti reparti della mia squadra hanno giocato molto bene, mancano ancora all'appello alcuni giocatori non in forma, ma sono sicuro che a presto mi daranno grandi soddisfazioni.

 

Combinato: Ravera gioca male e perde da Rednak 18 a 20.

Individuale: Di Nardo perfetto concede poco a Causevic e vince 13 a 9.

Coppia: Griva Della Piazza Ivan non sbagliano nulla (spettacolo) vincono 13 a 8 contro Borcnik Meret.

Quadretta: Borella Giudici Frattoni Mellerio, bene solo Giudici e Frattoni, perdono 3 a 13 da Feruglio Cumero Buset Zambon.

Staffetta: Griva 23 Bunino 25 perdono 48 a 57 da Borcnik Pegoraro.

Precisione: Ravera ancora una volta sotto tono perde da Feruglio 10 a 13.

Precisione: Borella non tira bene e perde 12 a 29 da Meret.

Progressivo: Griva corre molto bene ma perde da un Borcnik indiavolato 45 a 46.

Combinato a coppie: Di Nardo Giudici fanno meglio che a Biella ma perdono 29 a 35 da Cumero Meret.

Individuale: Cicchero concede pochissimo all'avversario fino alle ultime due mani, perde 7 a 11 da Rednak.

Coppia: Bunino Ragozza due gioielli vincono 13 a 1 contro Feruglio Zambon.

Terna: Borella Mariolini Della Piazza Ivan ancora una volta quasi perfetti portano a casa un pareggio 9 a 9 contro Causevic Ziraldo Buset.

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

 

NOTIZIA DEL 08 OTTOBRE 2014

 

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

Il Masera gioca male e perde fuori casa contro il Gaglianico di Biella 16 a 8.

Le partite vinte:

12 a 11 la coppia Griva - Della Piazza I. contro Ariaudo - Doria,

17 a 9 il tiro di precisione con Borella contro Daghero,

37 a 32 il progressivo con Griva contro Ortolano,

12 a 4 la terna con Bunino - Della Piazza I. - Mariolini contro Carru' - Daghero - Scarparo.

 

VAI ALLA PAGINA CAMPIONATO 2015 PER DETTAGLI CLASSIFICA STATISTICHE

NOTIZIA DEL 06 NOVEMBRE 2014

VUOI ISCRIVERTI PER AVERE TUTTE LE NOTIZIE DALLA BOCCIOFILA MASERA (CAMPIONATO SERIE "A" - NOVITA' - SCADENZE - ECC.) ?, CLICCA SUL COLLEGAMENTO QUI SOTTO COMPILA LA SCHERMATA E IL GIOCO E' FATTO!!!

http://www.airtelco.com/index.php?p=/newsletter/index/index/id/147/hash/3f117b8b85da36dafe5c1a8e33134813

NOTIZIA DEL 07 OTTOBRE 2014

CAMPIONATO DI SOCIETA' SERIE A:

ECCO IL CALENDARIO DEGLI INCONTRI.

NOTIZIA DEL 07 AGOSTO 2014

 

STREPITOSO

MAURO BUNINO AL MASERA!!!!!

 

   

Ferrero Emanuele                                                                Bunino Mauro  

 

BUNINO MAURO NELLE FILE DEL MASERA.

 

Il giocatore con un palmares incredibile, 4 record mondiali, 5 record Italiani, 1 world games, 1 titolo Italiano, 4 scudetti, 4 coppe Europa,

è anche il detentore del record mondiale di staffetta con Ferrero Emanuele 60 su 61.

Il direttore sportivo Girlanda: sono felice di avere a disposizione giocatori così importanti.

Non è stato facile strappare ad altre società questi campioni, l'importante è che ci siamo riusciti.

Non va dimenticato che Bunino oltre ad essere un corridore fenomenale è anche un grande giocatore di tradizionale e di tiro tecnico (ha vinto il titolo Italiano di categoria B nel 2013).

Ora ho veramente un organico completo, la programmazione degli incontri sarà molto più facile.

NOTIZIA DEL 11 LUGLIO 2014

 

LE QUALIFICAZIONI DEL MASERA

 

DI NARDO G. BORELLA A. CAMPIONATI ITALIANI COPPIE CAT. A VENEZIA 13/14 SETTEMBRE

MARIOLINI PIETRO CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALE CAT. B GORIZIA 6/7 SETTEMBRE

LOCATELLI OSVALDO CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDALE CAT. D ALBENGA 6/7 SETTEMBRE

 

COPPA ITALIA A QUADRETTE CAT. "D" VENTIMIGLIA 20/21 SETTEMBRE:

LOCATELLI OSVALDO - BIONDA GIANFRANCO - CORBELLI ANDREA - MELLERIO ANDREA

NOTIZIA DEL 01 LUGLIO 2014

 

IL MASERA IN SERIE "A"

 

LA FEDERAZIONE CONFERMA LA RINUNCIA DELLA CHIERESE E QUINDI IL MASERA AVENDO CONQUISTATO IL SECONDO POSTO NEL CAMPIONATO DI SERIE B ANNO 2013/14 E' PROMOSSA ALLA MASSIMA SERIE!!!!!!!

ORA SI CERCANO NUOVI SPONSOR PER PUNTARE ALLA SALVEZZA

NOTIZIA DEL 07 GIUGNO 2014

 

DI NARDO BORELLA AI CAMPIONATI!!!!!

 

La coppia del Masera Di Nardo Gianpiero Borella Alain si qualificano a Chieri per i campionati Italiani che si disputeranno a Noventa di Piave il 13 - 14 settembre 2014.

Perdono 13 a 12 per entrare nei primi otto da Pautassi Bruzzone, complimenti!!!!

NOTIZIA DEL 09 MAGGIO 2014

 

GRAVE LUTTO IN CASA MASERA

 

CI HA LASCIATI DOPO LUNGA MALATTIA IL GRANDE PONTA FRANCO.

PERSONA DAI VALORI INDISCUTIBILI SIA DAL LATO BOCCISTICO CHE UMANO.

MOLTI SONO GLI ANNI TRASCORSI INSIEME, MOLTI SONO STATI I SUCCESSI SPORTIVI DA LUI DONATI ALLA NOSTRA SOCIETA',

MA QUELLO CHE PIU' CI MANCHERA' SARA' SICURAMENTE IL SUO SORRISO, LA SUA VOGLIA DI SCHERZARE CON TUTTI E LA SUA SINCERITA'.

DIFFICILMENTE RIUSCIREMO A COLMARE IL VUOTO CREATOSI.

 

CIAO PICCHIO.

 

 

 

NOTIZIA DEL 17 APRILE 2014

ALTRO GRANDE COLPO DI MERCATO!!!!!!!

RAVERA ANTONIO AL MASERA!!!!!

 

CONCLUSE LE TRATTATIVE CON IL GRANDE GIOCATORE RAVERA ANTONIO.

IL DS GIRLANDA: E' DA MOLTI ANNI CHE CERCO DI PORTARE RAVERA A DOMODOSSOLA, FINALMENTE CI SONO RIUSCITO. MI E' SEMPRE PIACIUTO PER CLASSE DETERMINAZIONE E FORZA, GIOCATORE A CUI SI PUO' CHIEDERE  DI GIOCARE IN TUTTE LE SPECIALITA' E RUOLI SONO VERAMENTE CONTENTO!!!!.

 

PALMARES:

1 RECORD MONDIALE

1 RECORD ITALIANO

1 SCUDETTO

3 TITOLI ITALIANI

il grande Ravera Antonio.

NOTIZIA DEL 08 APRILE 2014

STREPITOSO!!!!!

IL MASERA CONCLUDE LE TRATTATIVE CON GRIVA MASSIMO.

IL GIOCATORE DOTATO DI UN PALMARES INCREDIBILE SIA NELLE CORSE CHE NEL TRADIZIONALE, PROVIENE DALLA SOCIETA' DI SERIE A CHIERESE.

ECCO ALCUNI SUOI SUCCESSI:

 

6 RECORD MONDIALI

7 RECORD ITALIANI

10 TITOLI ITALIANI

3 SCUDETTI

1 COPPA EUROPA

1 COPPA ITALIA

 

   IL CAMPIONE MASSIMO GRIVA

NOTIZIA DEL 05 - 06 APRILE 2014

Il Masera partecipa alla gara internazionale di Alassio con tre quadrette,

due perdono la quinta partita e si piazzano nei 32!!!!(quadrette totali iscritte 336). Grande soddisfazione da parte del Presidente Lorenzina Ennio, che non partecipa alla manifestazione a causa di un problema alla spalla, ma assiste molto attentamente a due giornate di sport e spettacolo. Molte le quadrette di elevato spessore, provenienti anche dall'estero. La formazione di BAGNASCO, DI NARDO, FRANCIOLI, GIRLANDA (sostituto di LORENZINA), perde la quinta partita valida per entrare nei sedici, contro la blasonata formazione della Perosina Nutella Team, LONGO - CAVAGNARO - MELIGNANO - NARI. La formazione di BORELLA - MARIOLINI - FRATTONI - MORONI perde anch'essa la quinta partita contro la formazione del direttore sportivo della Nazionale PIERO AMERIO  con CERICOLA - CIBRAIO - TOGNARINI della società Ferriera.

 

VAI ALL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO 2014

 

  

Frattoni - Moroni - Borella - Mariolini

Frattoni - Mariolini - Girlanda - Lorenzina

NOTIZIA DEL 30 MARZO 2014

Non finiscono più le gioie per il Masera, Ragozza e Frattoni vincono a Casale Monferrato una gara di 96 coppie, valida per la coppa Italia.

Non una vittoria casuale ma una vittoria senza indugi, gara giocata con una classe e forza indiscutibile, oserei dire GARA STRAVINTA!!!!!!!

Frattoni - Ragozza

NOTIZIA DEL 15.16 MARZO 2014

 

DIRE CHE SIAMO

FELICI E' POCO!!!!!!

 

    

 

 

Nei play-off giocati a Fossalta (VE) il Masera si ferma solo in finale, primo ed ultimo turno di tradizionali giocati alla pari (8 punti totalizzati), mentre un turno centrale delle corse e tiri di precisione disastroso (0 punti totalizzati) determinano la sconfitta contro Gaglianico (BI).

 

SQUADRA CAMPIONATO SERIE B 2013/14

Presidente Lorenzina Ennio, Bagnasco Alfredo, Di Nardo Gianpiero, Vice Allenatore Ferrari Bartolomeo, Francioli Massimo, Della Piazza Ivan, Mellerio Stefano, Frattoni Stefano, Ragozza Claudio, Vice Presidente Zambonini Giuseppe, Direttore Sportivo Girlanda Graziano, Cicchero Luca, Moroni Sergio, Locatelli Massimo, Mariolini Pietro, Pisano Massimiliano, Borella Alain.

-NOTIZIA DEL: 08 MARZO 2014-

GIORNATA STORICA PER IL MASERA, PER LA PRIMA VOLTA

ENTRA NELLE SEMIFINALI DEI PLAY-OFF SERIE B.

 

Il DS Girlanda Graziano: in questi anni di duro lavoro molte sono state le soddisfazioni, ma questa è veramente la più bella. Conquistare le semifinali in un campionato di serie B vincendo la poule, credo sia un risultato esaltante. Sapevo che nel primo incontro contro Calvarese Genova avevamo buone possibilità di vincere, ma sapevo anche che vincere contro Gaglianico Biella appena retrocessa dalla categoria A ed imbattuta, sarebbe stato difficilissimo. Giornata straordinaria da parte dei miei giocatori, hanno regalato alla bacheca della nostra bocciofila una giornata storica che mai sarà dimenticata. Dedicare questa giornata a qualche giocatore che si è dimostrato più bravo di altri è molto difficile, credo comunque che Frattoni Stefano, in una giornata fenomenale per tutti, abbia dimostrato una forza e concentrazione straordinaria, in quattro partite sbaglia 4/5 bocce e totalizza 6 punti su 8 - 75%.

Francioli Massimo pur con qualche mano di gioco difficile per lui, riesce a far valere la sua forza e classe, porta a casa 7 punti su 8 - 88% grande!.

Pisano Massimiliano che veniva da un periodo non favorevole tira fuori il campione che c'è in lui e totalizza

6 punti su 8 - 75%.

Marioli Pietro giocatore che mi è stato sempre indispensabile in quanto riesce a coprire parecchi ruoli all'interno della squadra, totalizza 4 punti su 6 - 67%.

Di Nardo Gianpiero non riesce a giocare bene nel primo incontro contro Calvarese, ma nel secondo contro Gaglianico si scatena e le vince tutte totalizza 6 punti su 10 - 60%.

In una giornata durissima, si è giocato dalle ore 8.00 alle ore 21.00, a Bagnasco Alfredo tocca il duro compito di fare sia le corse che le coppie, reagisce molto bene e totalizza 7 punti su 12 - 59%.

Anche a Borella Alain tocca il duro compito di correre e giocare in quattro prove di tradizionale, colpisce quasi tutte le bocciate e totalizza anche lui 7 punti su 12 - 59%.

Cicchero Luca riesce a scongiurare i problemi alla schiena che lo perseguitavano da parecchio tempo e riesce quindi a mettere in campo tutta la sua forza e porta a casa 2 punti su 4 - 50%.

Della Piazza Ivan che mai ha tradito gli importanti appuntamenti, non totalizza molti punti, 2 su 6 - 34%, ma gioca molto bene.

Ragozza Claudio pur giocando molto bene riesce a portare a casa solo 2 punti su 8 - 25%.

Per ultimo non di certo per demeriti è Mellerio Stefano gioca una sola prova, la quadretta contro Calvarese e la vince

2 punti su 2 - 100%.

 

Il Masera giocherà la semifinale contro Noventa (Noventa di Piave VE)

sabato 15/03/14 alle ore 14.00 a Pramaggiore (VE)

-NOTIZIA DEL: 26 FEBBRAIO 2014-

ECCO I SORTEGGI DEI PLAYOFF PROMOZIONE ALLA SERIE A

 

CAMPIONATO SERIE B VOLO 2014
Sorteggio delle poule inerente la 2a fase
Poule 1 gioca al Palabocce di Cussignacco (Udine)
NOVENTA - NITRI AOSTA - AUXILIUM - QUADRIFOGLIO
Poule 2 gioca a Chieri (Torino)

GAGLIANICO - BELLUNO - MASERA - CALVARESE
 

COLLEGATI ALLA GRIGLIA

-NOTIZIA DEL: 22 FEBBRAIO 2014-

STREPITOSO MASERA, VINCE CONTRO SERRAVALLESE

E SI CONQUISTA I PLAY OFF!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

Grande giornata di sport ieri al coperto di Domodossola, spettacolo su tutti i giochi, sia da parte del Masera che degli avversari. L'incontro non poteva che essere così, tutte e due le squadre giocavano per un posto nei play off per la promozione alla serie A. Complice di giornata la Nitri Aosta che perde in casa 7 a 17 contro ABG Genova, permettendo al Masera di conquistare il secondo posto, evitando quindi lo spareggio con la terza del girone A Beinettese. Si comincia subito con il botto, Francioli contro Ravera pareggiano 27 a 27 il combinato, Di Nardo riesce a gestire stupendamente una partita difficile contro Strocco, vince l'individuale 13 a 9, Bagnasco e Ragozza sbagliano veramente poco e vincono la coppia 13 a 11, contro Ferraris (un pò in difficoltà) e Arcilasco (perfetto), Borella Mariolini Frattoni e Mellerio vincono la quadretta sul filo di lana, 9 a 8 contro Conte Lizio Lucco C. Borghello.

 

PUNTEGGIO DOPO IL PRIMO TURNO DI GIOCO

MASERA 7 SERRAVALLESE 1

 

Vincono la staffetta Bagnasco (26 su 28) Borella che si deconcentra sul finale (17 su 27) contro Lucco Lizio 43 a 36, Pisano perde il precisione contro un Ravera indiavolato 24 a 25, perso anche il secondo precisione 14 a 17 da Di Nardo contro Conte, ed infine perde 37 a 39 il progressivo Bagnasco contro Lucco C., la Serravallese riesce quindi a riequilibrare il punteggio dell'incontro.

 

PUNTEGGIO DOPO IL SECONDO TURNO

MASERA 9 SERRAVALLESE 7

 

L'ultimo turno di gioco tradizionale, carico di tensioni per il Masera che perde il vantaggio iniziale di ben 6 punti, pare giocare a favore della Serravallese, ma carattere determinazione e concentrazione degli azzurri, che non si lasciano intimorire da nessuno, riesce a regalare al numeroso pubblico la vittoria. Molto bene nel combinato Cicchero che con il consueto socio Mariolini vincono comodamente contro Lizio Conte 37 a 31, Francioli perde l'individuale 6 a 8, contro un Ravera ancora una volta perfetto, Di Nardo e Frattoni nella coppia danno spettacolo e maltrattano Strocco Massone vincono 13 a 2, ed infine la terna di Borella Ragozza Mellerio perde pur giocando bene contro Ferraris Nevelli Arcilasco 13 a 6.

 

PUNTEGGIO FINALE

MASERA 13 SERRAVALLESE 11

 

A questo punto giungono notizie dai campi di Gressan, la Nitri Aosta ha perso contro l'ABG Genova 7 a 17, risultato che permette al Masera di conquistare il secondo posto in classifica ed i play off senza spareggio. Le otto squadre classificate (3 del girone est più 5 dei due gironi ovest) saranno divise in due poule da quattro società, una si presume che giochi a Chieri (TO), ed una a Buttrio (UD) in data 08 marzo.

 

Si è conclusa la fase di qualificazione del campionato di serie B con questi esiti. Girone A : Aostana - Pozzo Strada 16-8, Beinettese - Val Merula 22-2, Gaglianico - Calvarese 20-4 ( Gaglianico 24, Calvarese 20, Beinettese e Pozzo Strada 10, Val Merula 8, Aostana 7, Quart 5). Girone B : Nitri Aosta - Abg Genova 7-17, Masera - Serravallese 13-11, Rapallese - Auxilium 7-17 ( Auxilium 23, Masera 13, Nitri Aosta 12, Abg Genova 11, Serravallese 10, Rapallese 8, Bassa Valle 7). Girone C : Pederobba - Snua 12-12, Quadrifoglio - Villaraspa 11-13, Noventa - Belluno 20-4, Gtn Laipacco - Chiesanuova 18-6 ( Noventa 22, Quadrifoglio 17, Belluno 16, Villaraspa 15, Pederobba 14, Snua 11, Chiesanuova 10, Gtn Laipacco 5). Accedono ai playoff Gaglianico, Calvarese, Auxilium, Masera, più la vincente dello spareggio fra le terze classificate Beinettese e Nitri Aosta, Noventa, Quadrifoglio, Belluno.

 

Il DS Girlanda: in nove anni di campionati non ho mai visto un girone preliminare così difficile, giungere secondi in classifica non fa che rendermi felice. La squadra ha saputo tenere i nervi saldi anche in momenti difficili, la calma la tranquillità e l'amicizia che si è creata all'interno di questo gruppo di persone stupende, è sicuramente la ricetta di questo risultato così importante, grazie a tutti.

la foto scattata da Giorgio Niero prima dell'incontro.

Un particolare ringraziamento va al nostro presidente del Comitato FIB,

per la preziosa collaborazione avuta in questi anni, Grazie!!!!

-NOTIZIA DEL: 15 FEBBRAIO 2014-

ABG GENOVA SUPER BATTE 16 A 8 IL MASERA.

 

Brutta giornata per il Masera contro l'ABG Genova, i campi difficili e prestazioni eccezionali da parte degli avversari determinano un secco 8 a 16.

PRIMO TURNO:

Francioli nulla può contro Cappato nel combinato 28 a 22, Freccero maltratta un Di Nardo in confusione, non riesce a giocare un boccia a punto nella parte iniziale di partita, perde 13 a 6 pur colpendo sette pallini di salvezza. La coppia Bagnasco Ragozza contro Benetto Cavagnino perde  all'ultima mano pur essendo avanti di un punto, due bocce fuori campo di Ragozza, e due bocciate sbagliate (una alla boccia ed una al pallino) di Bagnasco, la quadretta di Borella Mariolini Frattoni Mellerio vince contro Rossi Vaccarezza Saettone Cambiaso 8 a 3 pur rischiando molto nell'ultima mano di gioco

PARZIALE PRIMO TURNO ABG 6 MASERA 2

SECONDO TURNO:

La staffetta vinta 49 a 42 da Borella (23 colpite) Bagnasco (26 colpite) contro Saettone Ferrero, Di Nardo vince comodo il primo precisione 17 a 4 contro Rossi, mentre Mariolini perde malamente 8 a 9 il secondo contro Benetto.

La grande sorpresa viene nel progressivo, Bagnasco perde 42 a 43 contro Saettone (ne sbaglia solo una mentre Bagnasco ne sbaglia due).

PARZIALE SECONDO TURNO: ABG 10 MASERA 6

TERZO TURNO:

Perdono il combinato a coppie 34 a 29 Mariolini Cicchero contro Ferrero Freccero, Cappato gioca di nuovo a grandi livelli e vince l'individuale contro Francioli 8 a 7, Di Nardo Della  Piazza Ivan (sostituito da Frattoni) giocano veramente male e perdono 13 a 1, la terna con Borella Ragozza e Moroni (sostituito da Mellerio) vince comodamente contro Benetto Bolla Cavagnino.

FINALE PUNTI: ABG 16 MASERA 8

 

Sabato 22 vi aspettiamo numerosi al coperto di Domodossola, ultima di campionato contro la nostra diretta inseguitrice, la Serravallese.

Un pareggio è sufficiente per accedere ai play off promozione alla serie A, attraverso uno spareggio contro la terza classificata del girone A.

 

RISULTATI E CLASSIFICA 13° GIORNATA

Girone B : Auxilium - Bassa Valle 14-10, Serravallese - Rapallese 20-4, Abg Genova - Masera 16-8

( Auxilium 21, Nitri Aosta 12, Masera 11, Serravallese 10, Abg Genova 9, Rapallese 8, Bassa Valle 7). 

-NOTIZIA DEL: 01 FEBBRAIO 2014-

IL MASERA RIPOSA MA RESTA SOLA AL TERZO POSTO

AD UN SOLO PUNTO DALLA NITRI AOSTA!!!!!!!

 

Il DS Girlanda: sono molto contento di come sono andati gli incontri, la Nitri che poteva distaccarci di due punti ha pareggiato in casa contro Rapallo,

la Serravallese che poteva agganciarci al terzo posto ha perso dall'Auxilium in casa.

 

RISULTATI

NITRI RAPALLESE 12 - 12,

SERRAVALLESE AUXILIUM 10 - 14,

ABG GENOVA BASSA VALLE 15 - 9

CLASSIFICA

AUXILIUM 19

NITRI AOSTA 11

MASERA 10

SERRAVALLESE 8

ABG GENOVA 7

RAPALLESE 6

BASSA VALLE 5

-NOTIZIA DEL: 25 GENNAIO 2014-

MASERA INCONTENIBILE A RAPALLO, VINCE 18 A 6 E RAGGIUNGE

AL SECONDO POSTO IN CLASSIFICA LA NITRI AOSTA.

 

Il DS Girlanda: sono veramente felice, ho visto giocare una grande squadra, poche sono state le sbavature quasi tutto perfetto. Credo che stiamo entrando in forma proprio al momento giusto, il secondo posto in classifica ci fa affrontare il turno di riposo in modo più tranquillo.

Si parte subito con il botto, un grande Francioli batte Canepa al combinato 28 a 25, Di Nardo non riesce a vincere l'individuale contro Ballabene 7 a 13, un'incredibile Bagnasco che non sbaglia quasi nulla, riesce a conquistare un pareggio 9 a 9 in coppia con Della Piazza Ivan, che non riesce ad interpretare al meglio il gioco, contro Ginocchio Traverso, Borella Mariolini Frattoni Mellerio non concedono nulla in quadretta contro Cereseto Fassone Galletti Noceti 13 a 0, si va quindi alle corse e tiri di precisione con il vantaggio di 5 a 3. Vinta la staffetta con Bagnasco Borella contro Bertotti Civasco 45 a 36 (Bagnasco 25 Borella 20), il primo tiro di precisione vinto da Di Nardo contro Fassone (compagno di squadra della stagione scorsa) 23 a 17, vinto anche il secondo con Mariolini contro Ballabene 12 a 11, nel progressivo Bagnasco conquista subito qualche punto  di vantaggio e molto intelligentemente controlla la gara fino alla fine 33 a 30 contro Bertotti. Si va quindi all'ultimo turno dell'incontro con il vantaggio di 13 a 3 praticamente con l'incontro già vinto. Il combinato a coppie perso da Mariolini , che accusa un pò di stanchezza e Cicchero contro Musante Traverso 31 a 25, Francioli ancora una volta da spettacolo e riesce a pareggiare 10 a 10 l'individuale contro Canepa che non sbaglia praticamente nulla, Di Nardo Ragozza giocano bene e portano a casa un'altra vittoria in coppia contro Fassone Noceti 13 a 5, ed infine Pisano Moroni e Frattoni, che da parecchio tempo dimostra una forma incredibile sia a punto che in bocciata, vincono largamente la terna contro Ballabene Cevasco Ginocchio 13 a 7.

Concludendo vorrei dedicare questa vittoria ai nostri Presidenti che da molti anni lavorano e dedicano con grande passione molto del loro tempo libero alla nostra società. 

Lorenzina Ennio - Corbelli Guanfranco

 

RISULTATI E CLASSIFICA

Girone B : Rapallese - Masera 6-18, Bassa Valle - Nitri Aosta 16-8, Abg Genova - Auxilium 9-15

( Auxilium 17, Nitri Aosta e Masera 10, Serravallese 8, Rapallese, Abg e Bassa Valle 5).

-NOTIZIA DEL: 18 GENNAIO 2014-

CON DIFFICOLTA' IL MASERA RITORNA A VINCERE.

MASERA - BASSA VALLE 13 - 11

 

Malgrado alcune difficoltà il Masera mantiene il terzo posto in classifica a pari merito con la Serravallese, che vince in casa dell'ABG Genova 14 a 10, mentre la Nitri Aosta pareggia in casa contro la prima in classifica Auxilium.

CLASSIFICA: Auxilium 15 - Nitri Aosta 10 - Masera e Serravallese 8 - Rapallo e ABG Genova 5 - Bassa Valle 3.

Si comincia subito bene vincendo il combinato con Francioli contro Revello 28 a 18, Di Nardo vince 12 a 11 contro Zaidi controllando con grande classe una partita difficilissima e sfruttando al meglio gli spiragli lasciati da Zaidi complimenti ancora una volta, altro risultato finalmente positivo è quello della quadretta rinnovata nei suoi bocciatori, Bagnasco Mariolini Frattoni Mellerio vincono 9 a 3 contro Munarin Enrico Rossi Bulla, si perde solo la coppia 6 a 11 con Borella (sostituito da Pisano) Della Piazza Ivan contro l'infallibile Vercellino e Croveri (parziale dell'incontro 6 a 2).

Bagnasco 26 su 28 vince quasi da solo la staffetta 40 a 34 mentre Borella in serie difficoltà totalizza un incredibile 14 su 25 contro Peaquin Vacchiero, persi i tiri di precisione prima con Di Nardo contro Vercellino 14 a 24, poi con Mariolini contro Zaidi 5 a 20, vinto il progressivo con grande forza da Bagnasco contro Peaquin 39 a 31, (parziale dell'incontro 10 a 6).

Modificate tutte la formazioni tranne l'individuale nell'ultimo turno di tradizionali, pareggiato 33 a 33 il combinato a coppie con Mariolini Cicchero contro Croveri Rossi, vinto 11 a 8 l'individuale con Francioli contro Enrico, persa la coppia 7 a 12 da Di Nardo Ragozza contro Zaidi Cocito, ed infine persa la terna 8 a 11 con Pisano (sostituito da Borella) Della Piazza Ivan Moroni contro Vercellino Revello Martinetti, (finale 13 a 11).

Il DS Girlanda: il terzo posto in classifica in un girone di ferro come il nostro mi rende felice, anche se devo ricordare che molti sono stati gli sprechi, incontri praticamente vinti conclusi con un pareggio, incontri già pareggiati e alla fine persi. Una migliore forma da parte della squadra nel finale di campionato credo ci possa regalare la soddisfazione di accedere ai play off. Vorrei dedicare questa vittoria a Bagnasco Alfredo, che ha totalizzato ben 6 punti di giornata, dimostrando forza, classe, e naturalezza nel fare cose difficili, capacità che solo i grandi campioni hanno.

 

-NOTIZIA DEL: 11 GENNAIO 2014-

IL MASERA CONTINUA A SPRECARE NON RIUSCENDO A PORTARE A CASA UN PAREGGIO CHE ERA PRATICAMENTE GIA' NELLE SUE MANI

Il DS Girlanda: altro grande spreco da parte del Masera. Non siamo riusciti a pareggiare un'incontro praticamente già pareggiato. Giocatori poco in forma e gran parte delle occasioni per vincere perdute sono i problemi che ci hanno perseguitato in questi ultimi quattro incontri di campionato.

Si comincia vincendo un solo incontro, il combinato con Francioli contro Capello 22 a 21. Tutto sembra far presagire ad una disfatta del Masera quando il turno di gioco centrale riconsegna nelle mani della nostra compagine grandi speranze. Si vince con una grande prestazione la staffetta con Bagnasco Borella contro Barale Mana 50 a 46, si vince il tiro di precisione con Di Nardo contro Ariaudo S. 20 a 15, si vince il secondo tiro precisione con Mariolini contro Capello 22 a 15. A questo punto il punteggio dell'incontro è di 8 a 8. Si perde subito il combinato a coppie con Di Nardo Mariolini contro Cortellazzi Ariaudo S. 32 a 35 e la coppia con Bagnasco Frattoni contro Capello Ricca 5 a 13, mentre l'individuale con Della Piazza Ivan, che gioca un'ottima partita, è vinta grazie ad un regalo all'ultima mano di Dalmasso che sbaglia tre bocciate. A questo punto, con il punteggio di 12 a 10 per l'Auxilium, la speranza è riposta nelle mani della terna, composta da Borella Francioli Moroni contro Caviglia Alemandi Gastaldi. Purtroppo, all'ultima mano di gioco, sul punteggio di 8 a 8, dopo due annulli di Borella a tempo scaduto con tre bocce in mano contro una ed in modo molto goffo, non riescono a chiudere  una partita che ci avrebbe permesso di muovere la classifica di un punto.

RISULTATI E CLASSIFICA

Girone B : Bassa Valle - Rapallese 14-10, Auxilium - Masera 14-10, Serravallese - Nitri Aosta 10-14 ( Auxilium 14, Nitri Aosta 9, Masera e Serravallese 6, Rapallese e Abg Genova 5, Bassa Valle3). 

TORNA ALLA PAGINA INIZIALE